Recanati: Festeggiata S.Cecilia, patrona della musica

festa di S.Cecilia 1' di lettura 21/11/2010 -

In occasione della ricorrenza di S.Cecilia,la banda musicale "Beniamino Gigli" di Recanati,ha voluto con due giorni di anticipo,festeggiare S.Cecilia, la Patrona della musica,dei musicisti e dei cantanti,martire a Roma nel II° secolo sotto Marco Aurelio,con una sfilata in musica per le vie del centro storico,sostando quindi nella centralissima Piazza Leopardi ove alla presenza di una piccola folla ha eseguito alcuni brani prima di dirigersi nella vicina Chiesa S.Domenico per la S.Messa,celebrata dal Parroco Mons. Don Pietro Spernanzoni e tenendo, alla fine della cerimonia religiosa , un concerto, con l'esecuzione di brani di musica sacra.



Presenti alla cerimonia del glorioso corpo bandistico,che fonda le sue radici sin dal lontano 1816,una cinquantina di "bandisti" diretti dal Maestro Stefano Crucianelli e dal Capo Banda Marcello Lorenzetti,giunto a 51 anni di attività nel corpo bandistico recanatese,oltre al Presidente dell'Associazione Banda Musicale "B.Gigli", Sergio Vincenzoni, pronipote di Beniamino Gigli.

Per l'Amministrazione Comunale,oltre al Sindaco Francesco Fiordomo,era presente l'Assessore alle Culture Andrea Marinelli ed il consigliere comunale Maria Pia Piergiacomi. Una cena conviviale in un noto ristorante cittadino,come da tradizione,ha conclusa la lieta ricorrenza.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-11-2010 alle 19:43 sul giornale del 22 novembre 2010 - 1041 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Comune di Recanati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/eCy





logoEV
logoEV