SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Battuta di caccia rischia di finire in tragedia: 33enne ferito ad un occhio

1' di lettura
824

occhio

Esce con un amico per una battuta di caccia e rimane ferito all'occhio destro. Vittima dell'incidente, che ha sfiorato la tragedia, è Marco Marconi di 33 anni.

Erano da poco passate le 3 di pomeriggio quando un colpo, sparato dall'amico del 33enne, sarebbe andato a sbattere accidentalmente contro un pioppo e, rimbalzando, sarebbe andato a sbattere contro l'occhio del maceratese. Questa l'ipotesi più accreditata dagli investigatori che, effettuati i rilievi del caso, sono in attesa di una conferma ufficiale.

Immediatamente soccorso dall'amico Marco Marconi è stato poi trasportato all'ospedale civitanovese per gli accertamenti e le cure. Gli esami hanno subito rassicurato i due cacciatori. Il 33enne infatti non rischia di perdere l'occhio. Ora il giovane è stato trasferito all'ospedale di Macerata, nel reparto di oculistica, dove i sanitari che lo hanno in cura mantengono ancora riservata la prognosi per sicurezza, pur confermando quella dei colleghi.



occhio

Questo è un articolo pubblicato il 03-11-2010 alle 20:01 sul giornale del 04 novembre 2010 - 824 letture