Recanati: C'è una pallottola anche per te, minaccia telefonica al leghista Milco Mariani

milco mariani 1' di lettura 28/09/2010 -

"C'è una pallottola anche per te". Questo il messaggio lasciato da una voce maschile anonima al telefono al commissario provinciale della Lega nord di Ancona Milco Mariani che ha immediatamente segnalato la minaccia alle Forze di Polizia.



Erano da poco passate le 12 di martedì quando -dichiara lo stesso esponente leghista agli Agenti- "la voce al telefono, una voce maschile anonima ha detto 'C'è una pallottola anche per te". "Questo vile atto- commenta poi Mariani- testimonia la violenza di un antagonismo che è proprio di chi non sa accettare le diverse opinioni, e agisce con atti intimidatori nei confronti di politici, sindacalisti e amministratori che conducono la loro attività sempre e comunque con mezzi democratici. La protesta civile è un mezzo utile per il confronto, l'intimidazione è un mezzo ignobile tipico di regimi mafiosi o dittatoriali. Tutto questo - conclude Mariani - non arresterà, né rallenterà l'attività del nostro movimento sul territorio. Come non ci ha intimorito e bloccato in passato".

Mariani, nato a Recanati nel 1972 ma residente a Castelfidardo, ha ricoperto per un decennio l’incarico di Responsabile Organizzativo della Lega Nord Marche ed ha ricoperto l’incarico di Assessore Provinciale dei Servizi Sociali della Provincia di Macerata. Attualmente ricopre l'incarico amministrativo conferitogli anche grazie alla sua conoscenza delle tematiche della disabilità, maturate personalmente in qualità di invalido civile.








Questo è un articolo pubblicato il 28-09-2010 alle 18:55 sul giornale del 29 settembre 2010 - 738 letture

In questo articolo si parla di cronaca, castelfidardo, recanati, lega nord marche, minaccia, Sudani Alice Scarpini, milco mariani

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/cF7





logoEV