Rissa nel traffico: per sedare gli animi servono i carabinieri

carabinieri 1' di lettura 04/09/2010 -

La scorsa settimana una lite nel traffico di Civitanova Marche si è svolta sotto gli occhi dei carabinieri del nucleo radiomobile che, appena resisi conto della situazione, sono intervenuti per evitare che la situazione degenerasse.



Il fatto è accaduto nei pressi della rotatoria di San Marone ed i protagonisti, tutti della città, erano un ciclista e gli occupanti di un'automobile in transito. Ancora da capire le ragioni all'origine della lite, ma nei pressi della statale 16, davanti agli occhi di tutti i passanti, sono volati pugni e schiaffi tra il ciclista ed un passeggero dell'auto.

I militari erano a poca distanza dal luogo ed hanno scorto la scena, intervenuti successivamente per placare gli animi hanno ricevuto frasi oltraggiose dal ciclista che, dando in escandescenza, minacciava querele contro tutti i presenti, scattava foto e registrava filmati riferendo che li avrebbe pubblicati su internet.

I carabinieri, con non poche difficoltà, sono riusciti a riportare la calma e a ripristinare la regolare circolazione. Per i fatti accaduti, che non sono passati inosservati ai tanti automobilisti di passaggio, è statao inoltrato un dettagliato rapporto alla magistratura di Macerata che sta considerando tutte le varie ipotesi di reato.






Questo è un articolo pubblicato il 04-09-2010 alle 16:15 sul giornale del 06 settembre 2010 - 912 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, 112, alberto bartozzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bNc





logoEV