Recanati: Villa InCanto, si arricchisce il cast della rassegna lirica recanatese

villa incanto recanati 2' di lettura 10/06/2010 -

Standing ovation per Villa InCanto. Reduce dall’indiscusso successo delle ultime settimane, la rassegna lirica recanatese ospitata dalla pinacoteca dei Musei Civici si arricchisce di nuove voci confermandosi una fucina di talenti.



Il celebre maestro fidardense Riccardo Serenelli lancerà sulla scena nel salone del Lotto la sua allieva romagnola Giorgia Paci. Il soprano emergente di Rimini, già vincitrice di prestigiosi concorsi internazionali, venerdì 11 giugno alle 20.30 darà il meglio di sé nel ruolo della ricca e capricciosa Adina, protagonista della riduzione d’opera “L’Elisir d’amore”.

Il giorno successivo, alla stessa ora, la cornice di Villa Colloredo Mels accoglierà un’altra nuova leva dal futuro garantito: il soprano russo Yana Kleyn, mandato in Italia da un’agenzia lirica danese per raggiungere la perfezione nella Bohème , si calerà nei panni della giovane Mimì. L’ultima arrivata nel paese natale del tenore Beniamino Gigli darà un saggio delle sue qualità anche la prossima settimana. Finita la parentesi di Villa InCanto, l’artista dell’est Europa debutterà in Svezia il prossimo 28 giugno al Festival di Stoccolma, sempre nel ruolo di Mimì.

"Le sorprese non sono finite – anticipa il maestro Serenelli, ideatore della rassegna e pianista dal tocco delizioso -. Potrebbero esserci novità anche nel calendario delle opere".

La curiosità sarà presto soddisfatta, ma per il momento gli spettacoli restano quelli del venerdì (L’Elisir d’amore), del sabato (La Bohème) e della domenica (Recital di Arie sacre e arie d’opera). Proprio nell’ultimo appuntamento della settimana finora gli interpreti sono riusciti a proporre i migliori virtuosismi tecnici. Gli spettacoli verranno riproposti ogni settimana alle 20.30 fino a settembre. Il cast di villa InCanto comprende anche i soprani applauditissimi al Teatro alla Scala di Milano Ye Won Joo e Francesca Ruospo, i tenori dorici Augusto Celsi e Carlo Giacchetta, per finire con i baritoni Giulio Boschetti e Ferruccio Finetti.

Per info e prenotazioni visitare il sito internet www.villaincanto.eu o telefonare al numero telefonico 0717821401.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-06-2010 alle 17:23 sul giornale del 11 giugno 2010 - 613 letture

In questo articolo si parla di attualità, recanati, Villa InCanto





logoEV
logoEV