SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Pantanetti sulla vendita dell’ex liceo scientifico

2' di lettura
750

giulio pantanetti
Pensavo che ormai, a quasi un anno di distanza dalle elezioni, fosse finito il ritornello “è tutta colpa della giunta Silenzi”. Invece sembra che non si voglia rispondere ai cittadini ed alle forze politiche delle proprie scelte, ma solamente alzare la polemica politica per creare confusione.
La replica del Vice Presidente della Provincia, Antonio Pettinari, all’intervento del Coordinatore del Partito Democratico e Capo gruppo nel Consiglio comunale di Civitanova Marche sulla vendita dell’ex liceo scientifico riporta affermazioni non suffragate dai documenti, utili solo alla polemica di bassa cucina.

D’altra parte non dobbiamo meravigliarci più di tanto: fin dall’insediamento della nuova Giunta abbiamo dovuto ascoltare considerazioni prive di qualsiasi fondamento su presunti buchi di bilancio. La recente approvazione del Conto consuntivo ha mostrato, di contro, un bilancio sano con tutti gli indici positivi e con un consistente avanzo di amministrazione.

Entrando nello specifico della risposta di Pettinari voglio sottolineare che nel precedente bilancio triennale non era prevista la vendita dell’ex liceo scientifico proprio perché si riteneva necessario destinare quell’edificio e quell’area ad un progetto innovativo relativo alla formazione e alle necessità socio culturali della città di Civitanova Marche.

Non è assolutamente vero che non fosse prevista la copertura finanziaria per l’acquisto del Centro impiego di Tolentino. Ne venivano previste addirittura due: la prima dalla vendita dell’ex hotel Marche, la seconda, subordinata, con l’assunzione di uno specifico mutuo (delibera consiliare 9/2006).

In terzo luogo non risponde al vero nemmeno il fatto che si potrà discutere perché inserita nel piano triennale. L’acquisto è previsto nel 2010 così come la vendita, quindi di tempo per discutere ne rimane veramente poco.


E’ indubbio infine che la Provincia debba avere una visione complessiva, ma avrei preferito che il Vice Presidente avesse illustrato – vista la specifica richiesta- le opere previste per la città di Civitanova Marche. Non lo avrà fatto perché nel piano triennale degli investimenti non è riuscito a trovarle?



giulio pantanetti

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-04-2010 alle 21:01 sul giornale del 26 aprile 2010 - 750 letture