SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Giunta, il Sindaco Mobili ha nominato il nuovo assessore e ridistribuito deleghe

1' di lettura
1020

stemma comune di civitanova
Il sindaco Massimo Mobili ha convocato ieri mattina il consigliere comunale Ferdinando Nicoletti per la firma del decreto di nomina da assessore, a seguito delle dimissioni rassegnate il 1° aprile dal vice sindaco Erminio Marinelli. Con l’occasione, Mobili ha proceduto alla formalizzazione della nuova Giunta, con la specifica delle nuove deleghe ridistribuite tra gli assessori.
Come già anticipato alla stampa, a Nicoletti, che sarà sostituito in Consiglio comunale da Vincenzo Ripa della Lista civica per Marinelli, il sindaco ha assegnato Ambiente, Sviluppo sostenibile, Verde e Arredo urbano, Fonti energetiche rinnovabili, Piano energetico comunale e Qualità della vita. La carica di vicesindaco è stata assegnata all’assessore Claudio Morresi che la gestirà insieme a Bilancio, Tributi, e Rapporti con le Società partecipate del Comune.

A Mauro Canale spettano Attività produttive (Pesca, Agricoltura, Industria), Commercio, Sport e Rapporti con le Associazioni di settore, ad Ermanno Carassai i Lavori pubblici per il capoluogo e la delegazione e il Demanio, a Fabrizio Ciarapica vanno i Servizi Socio-assistenziali ed educativi, Famiglia, Politiche giovanili, Ufficio casa, a Sergio Marzetti Turismo e spettacolo e Informatizzazione.

Invariate le deleghe dell’assessore Silvia Squadroni, subentrata il 18 settembre 2009 a Renzo Foresi, la quale amministrerà Risorse umane, Anagrafe e Servizi cimiteriali del capoluogo e della delegazione, e le deleghe dell’assessore Alfredo Perugini che mantiene l’Urbanistica e l’Edilizia pubblica e privata. Tutte le rimanenti deleghe resteranno in mano al sindaco.

Alla surroga del consigliere comunale e si provvederà nel corso del prossimo Consiglio fissato per lunedì 19 aprile, ore 21,00.


stemma comune di civitanova

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2010 alle 15:01 sul giornale del 15 aprile 2010 - 1020 letture