SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > POLITICA
comunicato stampa

Doppio impegno del candidato presidente Marinelli con i ministri Brambilla e Meloni

2' di lettura
1327

erminio marinelli
Giornata intensa quella di venerdì 26 per il candidato presidente del PDL Erminio Marinelli.

In agenda i temi del turismo e dei giovani negli incontri con i ministri Michela Vittoria Brambilla, ospite alle ore 15 presso il Ristorante Il Pescatore di San Benedetto in occasione del Convegno indetto dal Presidente della sezione turismo di Confindustria Marco Calvaresi sul tema \"Valorizzazione e promozione del turismo nelle Marche: la costa, la collina, l\'appennino\", e Giorgia Meloni, a Recanati alle ore 17 per l’incontro su “Giovani, donne e occupazione, per uno sviluppo dei talenti” organizzato dalla candidata al Consiglio Federica Pagani.


In entrambi i casi Marinelli si confronterà privatamente con le due esponenti del Governo su due aspetti del proprio programma. In particolare incontrerà il ministro della Gioventù a cena per il sovrapporsi di un altro impegno preso in precedenza. Si tratta della presentazione del libro dell\'onorevole Giancarlo Lehner, “La famiglia Gramsci in Russia“, alle ore 18 a Palazzo Gradari di Pesaro.

Turismo e cultura: le Marche all\'estero
Non è la prima volta che Marinelli incontra la titolare del Turismo. I due infatti hanno avuto un primo colloquio quando Marinelli è stato ospite di Silvio Berlusconi. In quell\'occasione era iniziato il dialogo sul progetto del Ministero del Turismo e del MiBAC di un piano comune per la valorizzazione del turismo culturale all’estero. Marinelli parlerà dei suoi progetti per l\'integrazione di cultura e turismo e dei legami storici e commerciali che le Marche hanno con Cina e Russia, i due mercati turistici ai quali sarà rivolto il progetto che unisce i due Ministeri. L\'obiettivo è quello di avere per le Marche un ruolo di primo piano nei piani di comunicazione rivolti a emittenti televisive e new media all’Estero.

Lotta a disoccupazione e droga, due problemi in crescita anche nelle Marche
“La disoccupazione è in crescita anche nelle Marche – dichiara il candidato Marinelli in proposito – ed è questo il virus che fa ammalare i giovani. Se non si combatte la causa è inutile somministrare convegni, dibattiti e progetti per le conseguenze del malanno fra cui spicca la droga. La famiglia è l\'altra istituzione da proteggere per evitare che i ragazzi facciano uso di sostanze stupefacenti. Il problema è purtroppo attuale anche nelle Marche, basta pensare ai recente avvenimenti ad Arcevia del sedicenne in overdose sull\'autobus della scuola, e a Fabriano dove una madre coltivava canapa indiana da far vendere ai figli. Anche di questo parlerò con il Ministro Meloni.”

Sempre venerdì alle ore 21, Erminio Marinelli parteciperà alla “Festa dello sport” organizzata dal CONI al Lola di Porto Recanati (Via Scarfiotti 47).


erminio marinelli

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2010 alle 17:40 sul giornale del 26 febbraio 2010 - 1327 letture