Protezione civile e beni culturali, corso di formazione per volontari

protezione civile generico 1' di lettura 23/02/2010 - Camerino, Macerata, L’Aquila. In queste tre località e in altrettanti giorni consecutivi, rispettivamente giovedì 25, venerdì 26 e sabato 27 febbraio, si svolge un corso di formazione per il volontariato di protezione civile nella salvaguardia dei beni culturali.

E’ promosso dalla Provincia di Macerata, dalle Università di Macerata e Camerino, dall’Associazione Sistema Museale della provincia di Macerata e dalla Regione Marche, in collaborazione con il gruppo di lavoro regionale per la salvaguardia dei beni culturali in emergenza (MiBAC, Legambiente, Protezione Civile Nazionale e Regionale).


Il corso, che ha per tema “Salvaguardia del Patrimonio Culturale dai Rischi Naturali e Antropici”, si svolge nell’ambito del progetto internazionale “Musa” a cui aderiscono enti di Paesi della sponda sud del Mediterraneo e dei Balcani occidentali.


A Camerino il corso avrà sede a Palazzo Ducale, a Macerata nell’ Aula A del Dipartimento di Filosofia, a L’Aquila è invece prevista una visita al centro storico ed ai magazzini di emergenza. Il corso è gratuito e aperto a tutti coloro che vorranno parteciparvi. Gli studenti universitari avranno possibilità di accedere ai crediti formativi.


Per informazioni ed iscrizioni tel. 331-3943815 oppure e-mail legambiente@protezionecivilebeniculturali.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-02-2010 alle 14:36 sul giornale del 24 febbraio 2010 - 1015 letture

In questo articolo si parla di attualità, protezione civile, macerata, provincia di macerata, Beni Culturali, corso di formazione





logoEV
logoEV