Michele Paolucci è il nuovo attaccante della Juve

1' di lettura 20/01/2010 - A soli 24 anni(il prossimo 6 febbraio), ha una voce tutta sua su Wikipedia, Michele Paolucci, l\'attaccante civitanovese che ha al suo attivo 178 gol in bianconero, dove approdò alle formazioni giovanili nel 2000

La sua prima volta con la Juve era stata due anni fa, ai tempi di Fabio Capello, in panchina. Ma vantava già anni di esperienze, nelle giovanili della vecchia signora, Michele Paolucci, civitanovese classe 1986, attaccante. Nella Primavera ha vinto per due volte il titolo di capocannoniere. Nel 2006 il prestito all\'Ascoli, con l\'esordio in serie A, dove ha accumulato 32 presenze e sei gol, per poi militare nell\'Udinese e nell\'Atalanta, passando per il Catania, dove ha segnato in 26 partite 7 gol.


L\'ultima squadra, il Siena dopo 10 presenze e due gol, lo ha ceduto in prestito fino a fine stagione alla Juventus, dove ha debuttato nella partita a Verona contro il Chievo (1-0 per gli scaligeri): si è trattato dell\'esordio in prima squadra per colui che era cresciuto nelle giovanili bianconere. Conta anche una presenza in Nazionale Under-21, con la quale ha esordito il 12 dicembre 2006 nella gara contro Lussemburgo.






Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2010 alle 20:01 sul giornale del 21 gennaio 2010 - 1656 letture

In questo articolo si parla di sport, monia orazi





logoEV
logoEV
logoEV