Incendio in villa, nessun ferito ma numerosi danni

incendio 1' di lettura 11/01/2010 - Paura in contrada San Domenico ai piedi di Civitanova Alta, a causa di un incendio divampato al piano interrato di una depandance della villa di un imprenditore locale. Nessun ferito nè intossicato ma numerosi danni.

Sconosciute ancora le cause dell\'incendio che domenica mattina ha avvolto la depandance dell\'imprenditore P.T. in contrada San Domenico. Secondo la prima ricostruzione dei Vigili del Fuoco di Civitanova, accorsi sul luogo, sembrerebbe di origine fortuita. Infatti la sera antecedente i figli del proprietario avevano tenuto una festa in quella taverna e, molto probabilmente, qualcosa sarebbe rimasto acceso accidentalmente.

Nessun ferito e nessun intossicato a causa delle fiamme e del fumo. Numerosi invece i danni materiali, per un totale di diverse migliaia di euro. Il fuoco ha bruciato i mobili e gli infissi, intaccato il solaio ed annerito le pareti esterne della struttura.





Questo è un articolo pubblicato il 11-01-2010 alle 18:53 sul giornale del 12 gennaio 2010 - 1278 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incendio, vigili del fuoco, Sudani Alice Scarpini, civitanova alta





logoEV
logoEV
logoEV