Teatro Rossini: numerosi appuntamenti in programma

teatro 2' di lettura 29/12/2009 - Tornano, a gennaio, gli appuntamenti con gli spettacoli organizzati dal Comune di Civitanova Marche, Teatri di Civitanova e l’agenzia Piceno eventi.

L’anno si è chiuso con il tour di Ludovico Einaudi” e con il tradizionale concerto di Natale, organizzato dal Lions club Cluana, che ha visto protagonista la cantante Rosanna Casale; due proposte molto apprezzate dal pubblico. A gennaio, si prevede il tutto esaurito per le nuove date in calendario. La sezione musica ospiterà, infatti, la storica PFM che si esibirà il 22 gennaio al Rossini, con un concerto intitolato “La buona novella”, un lavoro nuovo che sta entusiasmando i fan di tutta Italia.

Anche la sezione dedicata al teatro, che si è aperta il 3 novembre con Paolo Poli, eclettico e virtuoso attore fiorentino che ha recitato le sue Favole, propone il 14 gennaio, al Teatro Cecchetti, come ormai vocazione di questo spazio, una delle esperienze più significative del panorama contemporaneo: Pornobboy di Babilonia Teatri. Lo spettacolo è una fotografia del nostro tempo, uno sguardo sulla realtà e le sue contraddizioni. Al centro, il bombardamento mediatico e il nostro modo di vivere e recepire tutto ciò.

Due attori di grande maestria – Ugo Pagliai e Paola Gassman – sono i protagonisti il 29 gennaio al Teatro Rossini di Enrico IV di Pirandello per la regia di Roberto Valerio. “Paura di vivere e paura di amare, il tempo che scorre, scivola via e non ti accorgi che la vita è già passata, andata, e ancora non hai iniziato a viverla, hai rimandato aspettando qualcosa o qualcuno. Questo nostro Enrico IV – scrive il regista nelle note allo spettacolo - vuole raccontare questo stato d’animo personale e universale. La storia di un uomo strano, forse troppo sensibile che si rifugia nella pazzia per non affrontare un mondo cinico e meschino. La storia di un uomo, che ci parla guardandoci negli occhi, dentro agli occhi, dentro al cuore. Un uomo solo che rappresenta la nostra solitudine, la paura di vivere, la paura di amare\".

Inizio spettacoli ore 21.15. Vendita on line www.teatridicivitanova.com, www.amat.marche.it, www.vivaticket.it

Non mancano gli appuntamenti al cinema, con i due film di Natale, entrambi made in Italy. Al Rossini, da stasera, “Io e Marilyn” di Leonardo Pieraccioni, mentre al Cecchetti “Natale a Beverly Hills” con Christian De Sica, Massimo Ghini, Michelle Hunziker, Alessandro Gassman. In programma – da confermare – anche la proiezione di Avatar, il nuovo attesissimo kolossal di James Cameron.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-12-2009 alle 18:58 sul giornale del 30 dicembre 2009 - 4798 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche