C2N2: la prima notte \'Dandy\' di Civitanova

teatro 2' di lettura 16/12/2009 - “Contaminazioni culturali nella notte. Vivi la vita come un’opera d’arte”: in breve, C2N2. E’ quanto accadrà venerdì 18 dicembre a Civitanova grazie ad un progetto ideato dal presidente dei Teatri di Civitanova, Roberto Elisei, in collaborazione con il direttore artistico di ‘Vita Vita’ Sergio Carlacchiani e lo staff del locale ‘Taboo’, della Biblioteca comunale, della Pinacoteca Moretti e dell’azienda Teatri di Civitanova.

La serata, che si aprirà alle ore 19 al teatro Cecchetti di viale Vittorio Veneto con la lettura di alcuni passi del De Profundis, vuole legare la cultura al popolo della notte, sotto un unico comun denominatore che è quello della figura del “dandy”, da Oscar Wilde al vate Gabriele D’Annunzio. Gli organizzatori parlano di nascita di un nuovo movimento che sarà esportato presto in altre città italiane della costa adriatica. “C2N2 - come si legge nella prefazione del libro che sarà stampato per l’occasione – è la voglia di vestire e spogliare la notte, sapere, scoprire, conoscere e riconoscere ‘altro’ in discoteca”.

L’idea è stata accolta con entusiasmo dall’assessorato alla Cultura guidato da Erminio Marinelli e dai titolari del Taboo di via Mazzini. Dopo l’incontro al Cecchetti, dove Carlacchiani proporrà un recital tratto dal “De Profundis di Oscar Wilde, l’appuntamento è alle 23,00, al Taboo, con slideshow, musica, proiezioni video, esibizioni e performance che si alterneranno fino ad arrivare al gran finale, a tarda ora. Questi i temi: “Il dandy per immagini”, “Il dandy de-scritto”, “Fine And Dandy”, “Charlie Parker”, “Alda Merini una vera dandy”, “Tributo a Billie Holiday”, “Carmelo Bene interpreta All’amato me stesso”, “Gli attributi…di D’Annunzio”, “Vissi d’arte”, “Il Demone”, “La danza dei sette veli” e “L’arte di essere povero”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2009 alle 20:04 sul giornale del 17 dicembre 2009 - 2941 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche