Strada Regina: completata la rotatoria di Chiarino

1' di lettura 23/09/2009 - Mercoled\' 23 settembre entra in funzione la rotatoria di Chiarino, costruita dalla Provincia di Macerata all’incrocio tra la strada 571 “Regina” e la strada 104 “Montelupone-Recanati”.

I lavori della rotatoria sono stati completati per la parte essenziale a renderla funzionale, così come quelli relativi all’ampliamento della strada da e per Chiarino che si immette sulla “Regina”.


L’intervento, che ammonta a circa 650 mila euro di spesa (240 mila cofinanziati dalla Regione), oltre alla rotatoria vera e propria ha previsto, infatti, l’allargamento di un tratto di circa 220 metri della strada provinciale “Recanati - Montelupone” in corrispondenza dell’incrocio in questione. Questo tratto è rimasto chiuso per alcuni mesi proprio per consentire i lavori del cantiere in condizioni di massima sicurezza. Da domani sarà riaperto contestualmente all’attivazione della rotatoria.


“Rimangono da completare – ha reso noto l’assessore ai lavori pubblici, Antonio Pettinari – alcuni lavori di rifinitura dei cordoli, dei tappetini d’asfalto e l’installazione della torre faro per l’illuminazione notturna. Sono opere che possono essere realizzate senza penalizzare la viabilità ed abbiamo preferito riaprire la strada per Chiarino il prima possibile per evitare ulteriori disagi agli abitanti delle zona ed a quanto percorrono sulla strada che è una delle più transitate di tutta la rete provinciale”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-09-2009 alle 17:10 sul giornale del 23 settembre 2009 - 1070 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata





logoEV
logoEV
logoEV