Ambiente e tutela del territorio: cercasi tre volontari per il servizio civile

giovani 1' di lettura 17/07/2009 - Due associazioni di volontariato della provincia di Macerata, la Smilax di Camerino e la N.A.E Protezione civile Eko Club di Belforte del Chienti, offrono tre possibilità ai giovani interessati al servizio civile nel settore ambientale e tutela del territorio con il progetto “Seguendo il sentiero (4)”.

In particolare i ragazzi saranno impegnati nelle scuole, con iniziative di educazione ambientale, e in un percorso di studio della fauna, anche con trappole fotografiche, nelle riserve naturali di Torricchio e la Valle della Scurosa; i volontari scelti saranno impegnati anche nella gestione degli itinerari escursionistici, nel controllo e salvaguardia degli spazi verdi, nel censimento dati per la prevenzione degli incendi e il monitoraggio delle zone a rischio idrico e industriale.

Il progetto è presentato dal Csv-Avm Marche (ente accreditato per il Servizio civile nazionale): il testo in dettaglio è su http://www.csv.marche.it/sc2.html, da dove è scaricabile anche la domanda di partecipazione.

Possono fare l’esperienza del servizio civile tutti i ragazzi e ragazze, con cittadinanza italiana, di età compresa tra i 18 e i 28 anni. L’impegno minimo è di 30 ore settimanali per 12 mesi, a fronte di un assegno mensile, corrisposto dal Ministero, di 433,80 euro. La scadenza di questo bando è lunedì 27 luglio alle 14 (non fa fede il timbro postale). La documentazione deve essere consegnata a mano o inviata per posta (non valgono né il fax né l’e-mail) a: Centro Servizi Volontariato – Associazione Volontariato Marche, ufficio servizio Civile, via Trionfi, 2 - 60127 Ancona.

Per info: Numero verde 800 65 1212 (digitare 9) oppure 334 6994699, serviziocivile@csv.marche.it.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-07-2009 alle 18:29 sul giornale del 17 luglio 2009 - 1384 letture

In questo articolo si parla di attualità, servizio civile, macerata, giovani, csv marche, civitanova





logoEV