Calcio: sfuma il sogno della serie D per la Civitanovese

civitanovese 1' di lettura 23/06/2009 - La Civitanovese deve dire addio al sogno di approdare in Serie D. L\'ultima appendice della stagione 2008/2009 che ha visto la formazione rossoblu impegnata nei playoff non si è conclusa come sperato.

Nella gara di ritorno contro il Selargius, i ragazzi di mister Jaconi ce l\'hanno messa tutta ma il pareggio non è bastato e così a festeggiare il ritorno in serie D sono solo i sardi. Lo 0-0 finale è stato il frutto anche di un gol annullato alla Civitanovese al 46\' del primo tempo. La formaziondi mister Jaconi si è mostrata alquanto aggressiva con l\'occasionissima al 3\' per Rossi Finarelli che ha centrato l\'incrocio dei pali. Nella ripresa poi ancora Rossi Finarelli centra la traversa su cross di Ferretti e per un assalto finale che non lascia speranze ai rossoblu.


CIVITANOVESE 0: Spinelli, Albanesi, Natalini, Mignini, Luca Diamanti, Andrea Diamanti, Ferretti, Mercanti (73\' Menichelli), Rossi Finarelli, Leopardi, Angelini. All. Bongelli (Jaconi squalificato).


SELARGIUS 0: Antinori, Boi, Frongia, Sartor, Porcu, Chessa, Nurchi (76\' Piselli), Farci, Porceddu (82\' Dentoni), Nuvoli, Argiolais. All. Perra.


ARBITRO: Cretti di Lovere


NOTE: Ammoniti Luca Diamanti, Leopardi, Farci, Porcu e Sartor. Angoli 7-4. Spettatori 4.000 circa






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2009 alle 16:15 sul giornale del 23 giugno 2009 - 1283 letture

In questo articolo si parla di giulia mancinelli, sport