Rapina alla casa di cura Villa Pini, bottino da 4.000 euro

carabinieri 1' di lettura 30/05/2009 - Una rapina è stata consumata venerdì sera verso le 20 alla casa di cura Villa Pini.

Un uomo, italiano e a volto scoperto, è entrato nel nosocomio ed ha minacciato la cassiera con un taglierino. L\'uomo si è fatto consegnare la somma di 4.000 euro circa ed è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce.


Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Civitanova, stazione e radiomobile, che stanno attuando numerosi posti di controllo nella zona. Le indagini sono affidate al nucleo operativo della compagnia di Civitanova Marche.






Questo è un articolo pubblicato il 30-05-2009 alle 21:09 sul giornale del 30 maggio 2009 - 1389 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri





logoEV
logoEV
logoEV