Sinistra per la tua Provincia: presentati i candidati

sinistra per la tua provincia 2' di lettura 23/05/2009 - Miglioramento della qualità della vita, sotto tutti gli aspetti. E’ questa la priorità dei quattro candidati civitanovesi in corsa nella lista “Sinistra per la tua Provincia” nei collegi di Civitanova Marche.

Innanzitutto bisogna fermare la cementificazione selvaggia attuale, riequilibrando la crescita della città con le esigenze del territorio, che non può continuare ad essere devastato, e dell’essere umano che non può vivere in una “giungla di cemento”, nemmeno a Civitanova. Anche una viabilità stradale più idonea ai nostri tempi e forme alternative di mobilità, in particolare con la metropolitana di superficie, possono incidere positivamente sulla vita dei civitanovesi.


Una qualità della vita che si migliora anche migliorando l’economia di Civitanova, attraverso il coordinamento e la “messa in rete” di tutti i soggetti coinvolti nelle attività turistico-ricettive e delle istituzioni, con una promozione più moderna e più incisiva della “costa civitanovese”, anche attingendo a specifici finanziamenti provinciali, regionali ed europei. Tutto ciò senza dimenticare la lotta alla malavita ma senza criminalizzare chi “criminale non lo è”, per avere una città e una provincia sicura, accogliente e solidale, soprattutto con i meno fortunati. Sono queste le proposte principali di NADIA BRATUS, 54 anni, vigile urbano a Civitanova Marche, candidata nel collegio “Civitanova 1”; ANTONIO SANTORI, 35 anni, vigile del fuoco, candidato a “Civitanova 2”; GINO SCOCCO, 51 anni, dipendente all’aeroporto di Falconara, candidato a “Civitanova 3”; ANNA GERMONI, 38 anni, giornalista e coordinatrice provinciale dell’associazione contro le mafie “Libera” di Don Ciotti, candidata a “Civitanova 4”.


Quattro candidature autorevoli ed importanti, rappresentative di tutte le fasce sociali che credono nell’impegno civile e politico per migliorare, attraverso la Provincia, la Città di Civitanova Marche e la vita dei civitanovesi. Una città dove, a causa della gestione degli ultimi anni, quello del “vivere bene” è un problema quotidiano e mai risolto da un centro destra dedito solo alla difesa degli interessi dei poteri forti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-05-2009 alle 17:27 sul giornale del 23 maggio 2009 - 1191 letture

In questo articolo si parla di politica, Sinistra per la tua provincia





logoEV
logoEV
logoEV