Bando per un milione di euro per consulenze alle imprese

soldi 1' di lettura 21/05/2009 - Nell’Anno europeo dell’innovazione e della creatività, la Provincia di Macerata mette a disposizione delle imprese più di un milione di euro per studi di consulenza volti all’innovazione tecnologica od organizzativa, in particolare nelle aree del marketing, comunicazione, imprenditorialità, ricambio generazionale, internazionalizzazione, organizzazione, innovazione, produzione e logistica commerciale, progettazione, design cad–cam, amministrazione, finanza e controllo, qualità, sicurezza e ambiente, valorizzazione delle risorse umane.

Lo prevede un bando, già in pubblicazione, emanato dall’Amministrazione provinciale per rispondere prontamente ai bisogni del territorio con la concessione di finanziamenti alle aziende locali ed aiutarle ad usufruire di servizi di consulenza.


Ogni impresa potrà richiedere - la scadenza delle domande è il 22 giugno - il finanziamento per massimo una consulenza da affidare ai professionisti che presentino tutti i requisiti fissati dal bando. La Provincia contribuirà fino ad un massimo di 8 mila euro per le consulenze alle grandi e medie imprese, fino a 6 mila euro per le piccole aziende e fino a 4 mila euro per le microimprese.


Secondo l’assessore provinciale alla Formazione professionale, Politiche attive del lavoro e Attività produttive, Daniele Salvi, “questo tipo di intervento a favore delle imprese, consentendo loro di affiancare all’attività di formazione un servizio specialistico di consulenza strategica in ambiti innovativi, è essenziale per orientarsi nell’attuale momento di difficoltà economica”.


Per informazioni sul bando e sulle modalità di partecipazione consultare il sito web http://formazione.provincia.mc.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2009 alle 11:42 sul giornale del 21 maggio 2009 - 1124 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, provincia di macerata, soldi





logoEV
logoEV
logoEV