SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

In manette per droga a causa di una lite al bar

1' di lettura
1098

arresto

Partecipa ad una rissa in un bar e viene arrestato, a seguito delle indagini, per droga. E\' il caso di M.T.C., 31 anni.

L\'uomo, napoletano ma residente a Civitanova, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Porto Sant\'Elpidio con l\'accusa di essere un presunto trafficante di droga.


Infatti, i militari che hanno svolto le indagini in collaborazione con il Norm di Fermo, hanno trovato a casa del 31enne, che aveva partecipato ad una lite violenta in un bar di Porto Sant\'Elpidio, 30 grammi di cocaina purissima e l\'occorrente per confezionarla. Proprio da quella lite, in cui i protagonisti furono scoperti armati di pistola e coltelli di genere vietato, partirono le indagini che hanno condotto all\'arresto di M.T.C., che è stato rinchiuso nel carcere di Fermo.


E, secondo i militari, l\'episodio verificatosi al bar potrebbe essere riconducibile proprio alla sua attività di presunto trafficante di sostanze stupefacenti, a causa della gestione di mercato.



arresto

Questo è un articolo pubblicato il 21-02-2009 alle 19:14 sul giornale del 21 febbraio 2009 - 1098 letture