Arriva in città il latte crudo \'alla spina\'

1' di lettura 08/02/2009 - Arriverà nei prossimi giorni in città, il distributore automatico di latte crudo. Il servizio, già attivo in molte località italiane (sono già sei i punti installati nella provincia di Macerata ndr), sarà fornito da \"Sapore di latte\" di Rita Rozzi, proprietaria di un\'azienda agricola con sede a Tolentino. Il distributore, dotato di controllo della temperatura, sarà collocato in centro, in una postazione ancora da stabilire.

\"Il funzionamento - ha spiegato l\'assessore all\'Ambiente Sergio Marzetti - è ormai noto a tutti. Inserendo la moneta da un euro, il consumatore può riempire il proprio recipiente (che potrà essere anche acquistato al momento) con un litro di latte. Chi volesse invece consumare la bibita al momento, può frazionare la quantità desiderata in un bicchiere. Si tratta naturalmente di latte fresco di giornata (ogni giorno la \"cartuccia\" del latte rimasto viene sostituita con una piena), prodotto dalle mucche di razza marchigiana, che non ha subito alcun trattamento industriale e conserva quindi il sapore di una volta. Questa specie di filiera \'dal produttore al consumatore\' è piaciuta molto anche alla Coldiretti Civitanova e ci auguriamo sarà molto gradita dai nostri concittadini\".


I \"milk bar\" sono molto diffusi anche in Europa, così come la vendita diretta presso le fattorie.


A servizio dei consumatori è stato pubblicato anche \"www.milkmaps.com\", un sito internet interamente dedicato al latte crudo sfuso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-02-2009 alle 16:54 sul giornale del 09 febbraio 2009 - 4026 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, comune di civitanova marche, latte fresco





logoEV
logoEV