Musicultura: le voci nuove in gara stasera

musicultura esposito 4' di lettura 06/02/2009 - Venerdi 6 febbraio: Claudia Angelucci (Roma), Beppe Donadio (Botticino Sera - Bs), Marco Fabi (Roma), Le Core (Gubbio - Pg), Mannarino (Roma).



Claudia Angelucci (Roma)

Claudia Angelucci è diplomata all\'Istituto d\'Arte. Nel 2004 inizia la sua prima esperienza con una band - i Talità Kum - che tra cambi di formazione e defezioni varie nel giro di un paio d\'anni inizia a frequentare i palchi della capitale partecipando a vari concorsi per musica emergente.

È in questi anni che Claudia comincia a farsi le ossa tra sale prova, palcoscenici e piccoli studi di registrazione. Nel 2005 comincia i suoi studi musicali - prima canto, poi pianoforte - nella scuola di musica Bela Bartok. Con i Talità Kum, una volta trovata una certa stabilità di formazione, tra il 2007 e il 2008 realizza un EP dal titolo Rilassati. Subito dopo la realizzazione di questo lavoro la band si scioglie e Claudia continua la sua attività cantautoriale in collaborazione con la Leave s.r.l. con la quale attualmente sta lavorando al suo progetto solista.

Beppe Donadio (Botticino Sera - Bs),

Beppe Donadio è un cantautore e pianista bresciano, nato nel 1968. Interamente autodidatta, ha pubblicato nel 2006 il suo primo cd \"Merendine\", concept album da lui interamente scritto e prodotto, scoperto da Sergio Mancinelli in \"Area Protetta\". Ex oggetto non identificato, \"Merendine\", senza alcun supporto promozionale, ha messo d\'accordo in Italia e prima ancora in Svizzera pubblico e critica, strada seguita dal successivo \"Houdini\" (ideale continuazione del primo cd), pubblicato nell\'ottobre del 2008. Beppe Donadio ha aperto nel 2007 i concerti di Pacifico, Eugenio Finardi e del cantautore americano Mark Olson. A metà tra ironia e dissacrazione, \"Merendine\" ed \"Houdini\" racchiudono la storia di Beppe D., alter-ego dell\'autore, aspirante idolo del pop in cerca di un contratto discografico, in un\'alternanza di generi musicali e stili narrativi.

www.myspace.com/beppedonadio

Marco Fabi (Roma)

Marco Fabi nasce a Roma in una famiglia che vive da sempre a stretto contatto con il mondo della musica. Rivela molto presto un\'attrazione per la chitarra, con la quale si aiuta per dare forma ai suoi primi esperimenti di compositore. Il suo primo CD, del 2005, \"La Scelta\", prodotto dalla indipendente Wing S.r.l. e distribuito dalla Edel Italia, ha ricevuto nel 2006 importanti riconoscimenti. Tra i premi che si è aggiudicato quello della Critica Musica e Dischi \"Migliore Opera Prima\", il Premio Ciampi come \"Miglior debutto discografico\" e nel 2006 il Premio Tenco 3° classificato \"Opera Prima\".

Dal 2006 in poi Marco Fabi continua a muoversi sul versante live mirando sempre più a collocazioni in sintonia con la propria proposta artistica a cavallo tra il songwriter ed il pop-rock. Nell\' estate 2008 apre, in duo con il violinista Andrea Di Cesare, i concerti del tour di Paola Turci.

www. MySpace.com/marcofabi


Le Core (Gubbio - Pg)

Le Core è un gruppo di quattro voci femminili e quattro musicisti, nato nel 2007, che produce canzoni originali ispirate al tema della migrazione umana e del viaggio. I componenti hanno formazioni musicali eterogenee: Claudia Fofi, ha vinto il Premio Ciampi nel 2001 e scrive colonne sonore per cortometraggi e canzoni per spettacoli teatrali. Cecilia Clementi, proveniente da una formazione classica, è stata direttrice di diversi cori. Sara Ceccarelli è una cantante jazz-blues, giovane, con esperienza decennale. Marina de Fazio una ha formazione vocale classica/jazz. Leonardo Ramadori alle percussioni, è fondatore dei Tetraktis Percussioni. Il giovane Pietro Paris al contrabbasso è compositore e arrangiatore. Tiziano Fioriti, sassofonista, suona in diverse formazioni. Il giovane e promettente Paolo Ceccarelli alla chitarra, studia chitarra jazz, blues e bossa nova e fa parte anche lui di diverse formazioni jazz e di musica popolare.

www.myspace.com/lecoremusica

Alessandro Mannarino (Roma)

Alessandro Mannarino nasce a Roma nel 1979 ed inizia la sua attività artistica nel 2001, quando si esibisce in strane session a cavallo tra il djing e i live acustici. Lasciandosi alle spalle queste esperienze di \"dj con la chitarra\", nel 2006 da vita alla \"Kampina\" una band formata da 5 elementi con cui si esibisce nei maggiori club e locali della capitale.

Nei suoi testi, macchiati dai forti toni del surrealismo, si vivono storie oniriche e tragicomiche di pagliacci, ubriachi e zingari innamorati. Partendo dalle sonorità e dai ritmi della musica popolare italiana Mannarino condisce il proprio mondo con elementi di musica balcanica e gitana, citazioni felliniane e evoluzioni circensi.

Si è esibito sul palco importanti manifestazioni. E\' stato ospite della trasmissione radiofonica \"Viva Radio2\" e unico ospite italiano al festival \"Castel dei Mondi\". Ha suonato anche nella trasmissione televisiva \"Parla con me\" di Serena Dandini.

A breve l\'uscita del primo disco \"Il bar della rabbia\".

www.alessandromannarino.it

www.myspace.com/alessandromannarino







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-02-2009 alle 01:01 sul giornale del 06 febbraio 2009 - 129862 letture

In questo articolo si parla di macerata, spettacoli, musicultura, musicultura festival





logoEV
logoEV
logoEV