Musicultura rinnova la collaborazione con gli studenti Unimarche

musicultura esposito 1' di lettura 16/12/2008 - Gli studenti dell\'Università di Macerata interessati a vivere, insieme a quelli di Camerino, l\'esperienza e le emozioni dell\'edizione 2009 di Musicultura, possono farsi avanti. Il primo passo è l\'invio entro l\'8 gennaio, della richiesta all\'indirizzo e-mail elisa.attili@unimc.it.

Tre le chance offerte agli universitari per accompagnare il festival, dalle sue fasi preliminari sino alle serate di giugno all\'Arena Sferisterio. Si potrà infatti: diventare membri della giuria che seguirà l\'iter del concorso; far parte della redazione giornalistica, che si cimenterà sul terreno della comunicazione connessa alla manifestazione; fare parte della redazione video, che racconterà le fasi salienti del festival attraverso le immagini.


Il lavoro degli studenti, coordinato da referenti di Musicultura e dell\'Ateneo, darà accesso a crediti formativi, a discrezione delle singole Facoltà.


Tutti coloro che invieranno la richiesta di adesione all\'iniziativa, il curriculum vitae e gli elaborati richiesti, saranno invitati a sostenere un colloquio, in vista della selezione definitiva dei gruppi di lavoro. Per gli studenti dell\'Università di Macerata il colloquio si effettuerà al Centro d\'Ateneo per l\'Orientamento - viale Piave, 42 - il 20 gennaio alle ore 9,30. Per quanti rimanessero esclusi dalla giuria o dalla redazione, ricordiamo la possibilità di svolgere stage a Musicultura o di far parte dei volontari della XX edizione, inviando la propria adesione a musicultura@musicultura.it. Per maggiori informazioni è possibile contattare l\'Ateneo - Elisa Attili, elisa.attili@unimc.it, tel. 0733.2586007 - o direttamente Musicultura - musicultura@musicultura.it, tel. 071.7574320 -1.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 18 dicembre 2008 - 972 letture

In questo articolo si parla di attualità, università di macerata