Porto Recanati: la Forestale sequestra costruzioni abusive in un campeggio

1' di lettura 13/12/2008 -

Alcune decine di costruzioni abusive in un campeggio sul lungomare nord di Porto Recanati, sono state sequestrate



Nel corso degli anni, un campeggio sul lungomare nord di Porto Recanati è cresciuto notevolmente di dimensioni, senza nessuna delle autorizzazioni necessarie per legge. La Procura della Repubblica di Macerata, ha accertato che alcune decine di costruzioni erano abusive e ne ha disposto il sequestro, eseguito ieri dalla Forestale di Macerata, insieme alla polizia municipale di Porto Recanati.


Il campeggio si trova inoltre nella fascia di tutela paesaggistica, nella fascia di rispetto entro i 300 metri dalla spiaggia.








Questo è un articolo pubblicato il 13-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 12 dicembre 2008 - 1001 letture

In questo articolo si parla di cronaca, monia orazi