Arrestato un pachistano accusato di violenza sessuale

arresto 1' di lettura 11/12/2008 - Nel corso di un\'operazione di controllo denominata \"Natale sicuro\", agenti della Squadra mobile di Macerata hanno arrestato a Civitanova Marche un clandestino pachistano di 32 anni, K. M., inseguito da un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Velletri nel 1999.

L\'uomo deve scontare una condanna a quattro anni per violenza sessuale e atti osceni. Nel 1996, dopo essere stato arrestato nel Lazio, a Nettuno, per evitare il carcere il pachistano aveva optato per l\'abbandono del suolo italiano.


Ma era poi rientrato in Italia sotto altro nome. A Civitanova alloggiava presso un parente.






Questo è un articolo pubblicato il 11-12-2008 alle 01:01 sul giornale del 11 dicembre 2008 - 929 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, arresto





logoEV