Montecosaro: scappa dagli arresti domiciliari per la seconda volta, arrestato

arresto 1' di lettura 25/10/2008 -

Si tratta di S.A., il marrocchino arrestato per il furto e l\'incendio di un\'abitazione a Potenza Picena



La prima volta, agli arresti domiciliari in un appartamento di Montecosaro, non ci era mai finito. Lo avevano trovato i carabinieri, libero come un uccel di bosco a Porto Potenza Picena. Portato in carcere a Monteacuto, poi il giudice gli aveva concesso il beneficio dei domiciliari, ma lui non lo ha rispettato.


I carabinieri lo hanno trovato fuori casa e arrestato per la terza volta in pochi giorni. Eseguito anche l\'ordine di custodia per l\'italiano di 28 anni, trovato a bere birra a Civitanova, anzichè agli arresti domiciliari, nella sua casa di Potenza Picena. Ora i due sono al sicuro nel carcere di Ancona.






Questo è un articolo pubblicato il 25-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 25 ottobre 2008 - 5418 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresto, monia orazi





logoEV
logoEV
logoEV