Studenti fuori sede: l\'Ersu garantirà l\'assistenza sanitaria

studenti 2' di lettura 14/10/2008 - La giunta regionale nell’ambito dei “Criteri di ripartizione dei progetti speciali di competenza regionale – Fondo sanitario regionale dell’anno 2008” ha proposto al consiglio regionale, per la sua approvazione , il progetto speciale per il programma annuale di assistenza sanitaria agli studenti fuori sede delle quattro Università marchigiane (Università Politecnica delle Marche, Università degli studi di Macerata, Università degli studi di Camerino, “ Carlo Bò “ di Urbino ) e delle scuole di Alta Formazione Artistica e Musicale ( AFAM ). Le risorse per i rispettivi Ersu ammontano a 80.000 euro complessivi. “

Vogliamo migliorare - spiega l’assessore alla sanità Almerino Mezzolani - il servizio di prevenzione, consulenza ed assistenza medica e psicologica agli studenti. Sarà rivolta una particolare attenzione – continua Mezzolani - alla situazione del disagio giovanile studentesco, alle difficoltà relazionali ed a tutta quella serie di problematiche specifiche di questa particolare fascia di età”.


Il fine è quello di ottenere un monitoraggio ed un controllo costante di questi aspetti mettendo a fuoco le dinamiche che via via si presentano, consentendo di elaborare programmi e priorità di intervento. Sulla base di questo tipo di ricerche si cercheranno soluzioni tempestive e precoci, mirate ad un tipo di prevenzione primaria, riducendo il rischio di peggioramenti ed evoluzioni croniche dei disturbi.

A ragione saranno previste attività d’ informazione e sensibilizzazione sulle problematiche giovanili, orientamento al corretto uso delle strutture socio-sanitarie pubbliche e private, colloqui facoltativi con personale qualificato, cercando anche di ridurre il ricorso inappropriato alle strutture d’ emergenza del Servizio sanitario. Oltre ai quattro atenei marchigiani (con 36.086 studenti fuori sede) come già detto, potranno usufruire del servizio gli 895 studenti delle AFAM di Ancona, Macerata, Pesaro e Urbino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 ottobre 2008 - 2434 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica





logoEV
logoEV