SEI IN > VIVERE CIVITANOVA > CRONACA
articolo

Porto Recanati: si improvvisano archeologi col metal detector, denunciati

1' di lettura
2637

Andavano a caccia di tesori con il metal detector, ma due uomini del maceratese sono stati sorpresi dai carabinieri e denunciati

Stavano trascorrendo la domenica pomeriggio all\'interno dell\'area archeologica di Porto Recanati, battendola palmo a palmo con il metal detector. Ma l\'occhio lungo dei carabinieri di Civitanova, ha interrotto la loro caccia al tesoro.


La legge proibisce il possesso illecito di beni culturali ed archeologici. Per questo i due, originari del maceratese sono stati denunciati.



ARGOMENTI

di Monia Orazi

Questo è un articolo pubblicato il 15-10-2008 alle 01:01 sul giornale del 14 ottobre 2008 - 2637 letture