...

E’ stata definitivamente eseguita mercoledì sera a Roma l’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico emessa lo scorso 21 maggio 2020 dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Macerata Dr. Claudio Bonifazi nei confronti di un 21enne originario di San Severino Marche, ritenuto responsabile a più riprese di reati connessi con lo spaccio di sostanze stupefacenti.