Porto, vertice Ciarapica-Acquaroli, "c'è la disponibilità a lavorare insieme per un progetto di ampio respiro"

2' di lettura 13/01/2021 - Si è concluso nel tardo pomeriggio l’incontro programmato dall’amministrazione comunale di Civitanova Marche con il Presidente della Regione Francesco Acquaroli riguardo al progetto di messa in sicurezza e riqualificazione del porto, da molto tempo auspicato.

L’appuntamento era stato voluto dal sindaco Fabrizio Ciarapica e dall’assessore con delega al porto Francesco Caldaroni con l’obiettivo di trovare sponda da parte della Regione per mettere in sicurezza il porto, soprattutto nella parte del molo est che presenta problematiche serie in presenza del vento di tramontana, e per una grande riqualificazione urbanistica di tutta l’area, per incentivare e potenziare il comparto della pesca, per potenziare le attività da diporto, per rilanciare l’economia della cantieristica e creare un punto di approdo anche per gli yacht di lusso, vero volano per il rilancio dell’economia e del turismo della città. «E’ stato un incontro molto positivo quello avuto oggi con il presidente Acquaroli che ringrazio per la disponibilità accordataci – ha dichiarato Ciarapica uscendo dalla riunione – Acquaroli, che tra l’altro ha tenuto per se la delega ai porti, segno evidente dell’attenzione che pone a questo comparto, ha ribadito il suo impegno concreto nella messa in sicurezza del porto, oltre che aver mostrato sensibilità e interesse per l’argomento molto più ampio rappresentato dallo sviluppo di tutta l’area portuale, dichiarandosi disponibile per quanto di competenza della Regione Marche ad affiancare il lavoro dell’amministrazione comunale rivolto alla crescita della città».

Alla riunione sono stati presenti, anche i tecnici della Regione, l’assessore ai lavori pubblici Ermanno Carassai, il tecnico Paolo Strappato, il segretario generale Morosi e l’Ingegner Raganini. Presente anche il consigliere regionale civitanovese Pierpaolo Borroni.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-01-2021 alle 18:22 sul giornale del 14 gennaio 2021 - 158 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJhB





logoEV