Potenza Picena: "Sulla gestione dei parcheggi a pagamento la solita annuncite della giunta", nuovo affondo del Pd

partito democratico 3' di lettura 09/01/2021 - Che la giunta Tartabini ami fare annunci che poi rimangono puntualmente lettera morta è oramai cosa nota a tutti. Perché pubblicizzare progetti destinati a non vedere la luce o indicare date e cronoprogrammi immancabilmente disattesi se non per ragioni puramente propagandistiche?

Che la giunta Tartabini ami fare annunci che poi rimangono puntualmente lettera morta è oramai cosa nota a tutti. Perché pubblicizzare progetti destinati a non vedere la luce o indicare date e cronoprogrammi immancabilmente disattesi se non per ragioni puramente propagandistiche?

Alcuni esempi. Nell’agosto 2020 la giunta annunciava su Facebook l’avvio dei lavori per il “nuovo manto stradale di via Emilia, di via Piacenza e piazzale Santa Croce”. I cittadini stanno ancora aspettando. Nel consiglio comunale del 4 giugno 2020 il vicesindaco e assessore all’ambiente Casciotti annunciava entro l’estate l’intervento presso l’Isola ecologica di Potenza Picena per ripristinare definitivamente l’infrastruttura per il conferimento del verde. Ad oggi nulla è stato fatto. Il giorno prima, 3 giugno 2020, sul sito internet del Comune veniva pubblicato l’avviso per acquisire manifestazioni di interesse alla realizzazione e stampa di una nuova guida turistica cartacea che doveva esser pronta per il 6 luglio 2020. Avete visto qualcosa? E che dire dalla strada di collegamento di Ecocittà?! Per non parlare della variante del Parco dei Laghetti, un semplice auspicio che dura da due anni senza che un solo paso amministrativo sia stato compiuto. Non dimentichiamo infine la kafkiana situazione di vicolo Scipioni, destinata a battere tutti i record di inerzia e inefficienza! All’elenco si è aggiunto recentemente anche l’annuncio dell’assessore ai lavori pubblici Isidori, puntualmente disatteso, della realizzazione del tratto della ciclovia su viale Piemonte, tra le scuole, che sarebbe dovuto essere completato nel periodo di chiusura delle vacanze natalizie “grazie a una preventiva concertazione” che evidentemente è rimasta nel libro dei sogni…

L’ultimo della serie riguarda invece la gestione dei parcheggi a pagamento. Con un articolo sul Resto del Carlino dell’11 Aprile 2020 l’assessore al bilancio e partecipate Mazzoni annunciava “Per inizio giugno l’appalto non sarà più in capo a una ditta esterna ma all’Azienda servizi Potenza Picena che gestisce le due farmacie”. Poi giugno divenne fine anno. Morale? Oggi il servizio delle soste a pagamento è sospeso dall’1 gennaio in attesa di decisioni della giunta! Quanto ancora si protrarrà nel tempo questa sospensione e chi si farà carico dei mancati introiti? Speriamo almeno che questo periodo serva a rivedere la scelta di affidare il servizio all’Azienda delle Farmacie. Non ha senso, specie in un momento come questo, impegnare l’azienda comunale in attività diverse ed estranee da quella principale ed istituzionale facendo così un favore alle concorrenti private ed impoverendo un prezioso patrimonio pubblico. Perché non pensare invece per la gestione dei parcheggi a pagamento di coinvolgere le Pro Loco locali valutando un loro impegno? Del resto quella portopotentina ha già la gestione delle pubbliche affissioni per conto dell’Ica e quella dell’Area Camper in piazza del Mercato. Chissà che una volta tanto la giunta non faccia una scelta di buon senso e la porti anche a termine.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/


da Gruppo Consiliare PD
Potenza Picena





Questo è un articolo pubblicato il 09-01-2021 alle 12:40 sul giornale del 10 gennaio 2021 - 250 letture

In questo articolo si parla di partito democratico, potenza picena, gruppo consiliare pd

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIFi





logoEV