Pesaro: Pedone rischia di essere investito da un'ambulanza, tragedia sfiorata sulle strisce pedonali

ambulanza 1' di lettura 27/11/2020 - Poteva essere tragedia ma per fortuna tutto si è risolto per il meglio. Per una questione di centimetri una donna non è stata travolta da un'ambulanza.

Ieri si è sfiorata la tragedia a Pesaro, sulla statale Adriatica. Il tratto stradale coinvolto è quello di fronte alla sede della Confartigianato.

Erano circa le 18.30 quando una donna con la bicicletta a mano stava attraversando la carreggiata sulle strisce pedonali. Mentre le auto si sono fermate per fare passare la donna è sopraggiunta un'ambulanza che superate le vetture si è trovata il pedone al centro della strada.

Il tutto è accaduto in una frazione di secondo, con l'ambulanza che ha lambito la ruota della bicicletta, tanto da piegarla. L'autista dell'ambulanza si è fermato poco più avanti, per poi ripartire a sirene spiegate verso l'ospedale.

La donna rimasta impietrita, in piedi, al centro della carreggiata, è stata soccorsa da alcuni passanti che hanno chiamato il 118. All'arrivo dei sanitari la 50enne, ancoro sotto shock, è stata trasportata al pronto soccorso per accertamenti.

Vuoi ricevere le notizie più importanti di Vivere Pesaro in tempo reale su WhatsApp o Telegram?
Per WhatsApp aggiungi il numero 371.4439462 alla tua rubrica ed inviaci un messaggio (es.: ok notizie).
Per Telegram vai su https://t.me/viverepesaro e clicca su "unisciti"






Questo è un articolo pubblicato il 27-11-2020 alle 12:21 sul giornale del 28 novembre 2020 - 201 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, pesaro, ambulanza, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDCt