Tamponi drive-thorugh allo stadio, nelle prime due settimane 1.200 tamponi e 110 positivi rilevati

2' di lettura 26/11/2020 - Prime due settimane di attività per il punto tamponi drive-through nel piazzale antistante lo stadio e tempo di primo bilancio per l’iniziativa avviata dal polo diagnostico Villa dei Pini in collaborazione con Comune e Contram. Sono stati 1.200 i tamponi realizzati (circa 85 al giorno di media) e 110 i positivi rilevati.

Va ricordato che i tamponi realizzati all’interno dell’autobus allestito per l’occasione sono di quelli di tipo “fast”, che poi vanno verificati con il seguente tampone molecolare, ma resta comunque l’importanza di un ulteriore mezzo di screening che affianca quello tradizionale. «Il polo diagnostico di Villa dei Pini e il Gruppo Kos – dice Enrico Brizioli, ad del Grupo Kos di cui Villa Pini fa parte – con questa iniziativa si confermano vicini al territorio ed a supporto della sanità pubblica nel contenimento e contrasto all'epidemia, di cui una delle strategie di maggior efficacia è quella di dare la possibilità a un numero di cittadini quanto maggiore possibile di effettuare tamponi. Su questa linea anche l'iniziativa dei prossimi giorni quando partirà a Macerata il nuovo “Check Point Tamponi” che la clinica Villalba ha deciso di attivare in una postazione esterna all'attuale sede del poliambulatorio della clinica, in via Cassiano da Fabriano, dove il poliambulatorio si trova temporaneamente in attesa della fine dei lavori di costruzione della nuova Villalba, nella sua storica ubicazione. I questo caso non si tratta di un drive-in ma di una vera e propria postazione esterna del punto prelievi e punto tamponi del poliambulatoro ViIllalba. Abbiamo preso questa decisione alla luce della crescente domanda di tamponi sia presso il nostro laboratorio Salus di via Piave che, più in generale, nel territorio ed in città. Tuttavia, per evitare assembramenti, abbiamo allestito il nuovo check point all'interno di un autobus (un secondo bus, oltre a quello di Civitanova, ndr) fornito dalla ditta Contram, riadattato e posizionato in via Cassiano da Fabriano, di fronte alle sedi di Villalba e del Santo Stefano Riabilitazione».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2020 alle 15:31 sul giornale del 27 novembre 2020 - 435 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDyp