Morrovalle: torna il consiglio comunale, in arrivo 150 mila euro per aiuti a famiglie e imprese

2' di lettura 26/11/2020 - Torna a riunirsi venerdì sera (prima convocazione ore 21.30) il consiglio comunale, seppur in forma telematica. Una seduta incentrata praticamente per intero sui conti, stante anche la scadenza del 30 novembre come termine ultimo per la presentazione delle variazioni di bilancio.

E infatti quella inserita al quinto punto rappresenta l’atto più importante in votazione nella seduta, visto che ci sono circa 150 mila euro tra fondi statali e comunali che l’amministrazione intende riversare su famiglie e imprese per cercare di alleggerire le difficoltà dettate dalla pandemia di coronavirus. «Abbiamo inserito a bilancio circa 90 mila euro di contributi arrivati da Roma, più altri fondi nostri che erano rimasti in cassa nei mesi scorsi perché non utilizzati – precisa l’assessore al bilancio Alfredo Benedetti – una volta approvata la variazione bisognerà stabilire le modalità con le quali utilizzare questo tesoretto. Noi come maggioranza delle idee ce le abbiamo, ma non c’è nulla di definito, visto anche che è partito da qualche settimana un tavolo di confronto con l’opposizione proprio per concordare interventi di questa natura».

L’altra importante voce all’interno della variazione di bilancio da approvare è quella che vedrà la destinazione di 140 mila euro, frutto dell’avanzo di amministrazione del bilancio 2019, per altre manutenzione stradali, andando così a sommarsi al milione di euro già stanziato nel bilancio di previsione 2020. «C’è sempre bisogno di interventi su strade e marciapiedi, con questi nuovi fondi possiamo ampliare il ventaglio delle situazioni sulle quali operare», precisa Benedetti.

Il consiglio sarà trasmesso in diretta streaming sul sito ufficiale del Comune e conterrà in tutto otto punti. Dopo l’approvazione dei verbali delle sedute precedenti, si passerà all’approvazione della convenzione tra Comune e Stazione unica appaltante Marche per lo svolgimento delle procedure di selezione dei contraenti per gli interventi di ricostruzione post sisma del 2016; quindi verrà votata la revisione dello statuto della Task srl e poi si procederà con il dup, la variazione di bilancio, la salvaguardia degli equilibri di bilancio, la ricognizione delle società partecipate del Comune e il voto del bilancio consolidato 2019 (quello che comprende, oltre ai conti dell’ente, anche quelli delle partecipate).

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2020 alle 18:08 sul giornale del 27 novembre 2020 - 475 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDAc