Caso mensa, Obiettivo Civitanova contro Rossi: "Intervento poco edificante, se ha proposte le faccia al Ctm"

3' di lettura 25/11/2020 - Scomposto e fuori luogo l'attacco del consigliere Rossi alla persona dell'assessore Capponi. Definirla smemorata e arrogante per controbattere alla dettagliata e documentabile nota sul servizio di refezione è avvilente e poco edificante.

Dove avrebbe letto Rossi che Capponi impedisce le critiche? Dove l'assessore ha dichiarato che solo per suo volere esiste il comitato tecnico mensa? Sembra che Rossi appaia disturbato dalla definizione di blog non istituzionale, eppure siamo certi che un consigliere comunale conosca la differenza tra istituzionale e non, così come dovrebbe sapere che è il regolamento del servizio di refezione è votato esclusivamente dal consiglio comunale (di cui egli stesso fa parte) e non è un atto di giunta.

Come mai in cinque anni da consigliere di maggioranza lo stesso soggetto che solo con questa amministrazione si interessa del servizio di refezione non ha proposto modifiche, migliorie e suggerimenti, visto che, come da lui stesso dichiarato, la situazione va avanti dall'epoca del sindaco Marinelli? Forse non sa che l'amministrazione di cui faceva parte in maggioranza non ha minimamente lavorato al nuovo bando, la cui stesura necessita tempi lunghi ed approfondimenti mirati rendendo così giocoforza necessaria alla amministrazione insediatasi da poco la proroga a gennaio 2018? Non ricorda che il regolamento in vigore, che solo i consiglieri possono cambiare con il loro voto in consiglio comunale, prevede che il menù sia proposto dal comitato tecnico mensa di cui egli stesso fa oggi parte in veste di consigliere paritetico, e su cui quindi ha possibilità di suggerire migliorie o cambi? Perché omettere di dire che il nuovo capitolato ha previsto una implementazione dettagliatissima sul biologico e oltre, addirittura pretendendo mangimi per gli animali certificati non ogm? Non una parola sulla introduzione delle manovre di disostruzione, che ogni salvano la vita a bambini ed adulti?

Obiettivo Civitanova si è sempre distinta per toni istituzionali, atteggiamenti collaboranti e concretezza. Rimarchiamo con forza la necessità di fare politica in modo costruttivo, dissentendo eventualmente dalle scelte e dai pensieri altrui con argomentazioni concrete e senza attaccare l'individuo con lo sguardo rivolto ai cittadini, che meritano atteggiamenti davvero istituzionali e un impegno costante esclusivamente a loro servizio e non alla visibilità personale.

Euro Ginobili

Coordinatore Obiettivo Civitanova

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-11-2020 alle 15:31 sul giornale del 26 novembre 2020 - 206 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDpa