Plasma iperimmune per combattere il covid-19, la raccolta a breve anche a Civitanova

2' di lettura 24/11/2020 - A breve anche al centro trasfusionale di Civitanova sarà possibile donare il plasma iperimmune. A darne notizia è l’Avis, che si sta mobilitando per la raccolta del plasma dei pazienti guariti dal covid-19, molto importante nella terapia di cura contro il virus.

In tutti i centri trasfusionali delle Marche si esegue il colloquio per la valutazione dell'idoneità, mentre la raccolta al momento si effettua solo presso i centri trasfusionali di Ancona, Fermo e Pesaro. Entro pochi giorni, però, anche i centri di Civitanova e Macerata saranno attivi per la raccolta. Possono donare plasma soggetti di età compresa tra 18 e 60 anni (se si è già donatore fino a 65 anni), in buone condizioni generali di salute psico-fisica, cui sia stato diagnosticato il covid-19 attraverso tampone molecolare o test sierologico da cui sia stato dichiarato guarito (un tampone nasofaringeo negativo) e comunque trascorsi 14 giorni dalla risoluzione dei sintomi o dall’interruzione della terapia anticovid. Sono esclusi donne con precedenti gravidanze e individui che hanno ricevuto trasfusioni di emocomponenti.

Chi risponde all’identikit e vuole avviare la procedura di donazione di plasma iperimmune può contattare il centro trasfusionale di Civitanova allo 0733 823260 dal lunedì al sabato dalle 11.30 alle 13. Chi non rientra nei canoni della raccolta destinata alla lotta al coronavirus ma vuole comunque diventare donatore di sangue o plasma può scrivere su whatsapp al numero 333 2143900

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

È attivo anche il nostro canale Facebook: facebook.com/viverecivitanova/






Questo è un articolo pubblicato il 24-11-2020 alle 14:02 sul giornale del 25 novembre 2020 - 732 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bDeN





logoEV