Recanati: raffica di furti in città, Simonacci interroga l'amministrazione

2' di lettura 20/11/2020 - Continua l’ondata di furti che sta affliggendo Recanati da più di un mese. Quelli che, in passato, venivano considerati come fenomeni sporadici, nel corso delle ultime settimane si sono intensificati sempre di più, assumendo la connotazione di un disagio sistematico per certe aree cittadine.

Prima è toccato a San Francesco, che ha visto, a distanza di pochi giorni nelle settimane conclusive di ottobre, due intrusioni in abitazioni private, coinvolgendo tra l’altro una signora anziana; poi, il 5 novembre, è stato il turno di Castelnuovo dove sono state almeno 4 le case “visitate” dai ladri; giornata record quella del 14 novembre, quando si sono verificati tre distinti colpi, uno in un condominio di piazzale Menechen, uno in via Fratelli Farina ai danni di una famiglia peraltro molto conosciuta in città e uno nel quartiere di Fonti San Lorenzo.

«Un’escalation che preoccupa, anche alla luce della situazione di stanchezza e depressione che si prova per la recrudescenza del Covid – commenta Simone Simonacci, consigliere comunale di Fratelli d’Italia – siamo ormai al quinto furto in pochi giorni, urge un provvedimento rapido da parte dell’amministrazione. Per questo, ho subito presentato un’interrogazione chiedendo alla giunta come pensi di supportare le forze dell’ordine nel contrasto a questi fenomeni, come si spieghi e pensi di gestire l’aumento degli atti criminali e vandalici, se sia cambiata e in che modo, alla luce di questi fatti, la politica comunale relativa all’uso di videosorveglianza e quali politiche sociali di sostegno alle famiglie siano al vaglio entro fine anno così da prevenire il disagio sociale».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Recanati.
Per Whatsapp aggiungere il numero 366.9926866 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @vivererecanati o cliccare su https://t.me/vivererecanati.

È attivo anche il nostro canale Facebook: https://www.facebook.com/VivereRecanati.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2020 alle 16:10 sul giornale del 21 novembre 2020 - 194 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fratelli d'italia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bCQD





logoEV
logoEV
logoEV