Calcio: Galliani e Berlusconi scelgono la Civitanovese per una partnership con il Monza

3' di lettura 10/09/2020 - Collaborazione di grande spessore per la Civitanovese: per il biennio 2020-2022 il settore giovanile rossoblu sarà affiliato con il Monza Calcio. Un progetto voluto fortemente dalla società, con il presidente Mauro Profili in testa, e realizzato grazie al lavoro del ds Giulio Spadoni che si è adoperato per raggiungere questo ambizioso traguardo, trovando l’interessamento e l’entusiasmo da parte di Roberto Colacone, responsabile del settore giovanile biancorosso, e di Vincenzo Iacopino, responsabile del Monza Academy società affiliate

L’ufficialità è stata data mercoledì 9 settembre nel corso di un incontro presso il bar La Ternana a cui ha preso parte la società, la prima squadra e lo staff tecnico e dirigenziale di prima squadra e settore giovanile. In collegamento telefonico è intervenuto direttamente Adriano Galliani, attualmente amministratore delegato della società brianzola. Galliani si è detto molto soddisfatto della nuova collaborazione, visto il glorioso passato della Civitanovese anche in serie C1 ed ha ribadito l’importanza di come il progetto giovanile biancorosso punti molto sull’aspetto formativo e dei valori da passare ai giovani calciatori.

Molto emozionato il patron Profili, che ha creduto fin da subito nel progetto, mentre il ds Spadoni ha ringraziato la disponibilità di Roberto Colacone e Vincenzo Iacopino per questa nuova affiliazione. Galliani ha augurato un buon campionato alla squadra ed in chiusura c’è stato un simpatico siparietto con mister Massimo Ciocci, che ha ricordato i derby da giocatore in maglia nerazzurra contro il grande Milan di Arrigo Sacchi. Un altro tassello che si aggiunge al prestigio del settore giovanile rossoblu, sempre più proiettato in una nuova importante dimensione.

Quindi due società ambiziose ed in forte crescita, che condividono la stessa visione, hanno stretto questa nuova partnership che vedrà la Civitanovese come prima società affiliata delle Marche e sarà anche il punto focale per lo svolgimento dei raduni del Monza nel territorio regionale. Le società che, rispondendo positivamente a determinati requisiti tecnici ed organizzativi entrano a far parte della rete di affiliazione biancorossa, ricevono assistenza tecnica da parte dello staff biancorosso mediante incontri riservati sia ai giovani calciatori che allo staff tecnico, che si svolgono presso i centri sportivi delle affiliate oltrechè a Monzello. Partecipano inoltre al torneo delle affiliate, sono invitate ad assistere alle partite casalinghe al Brianteo e saranno intensificati gli scambi di informazioni tra i club. Ovviamente si tiene conto anche dell’aspetto educativo e formativo, importante per la crescita del giovane calciatore.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2020 alle 11:10 sul giornale del 11 settembre 2020 - 424 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvy1





logoEV