Recanati: countdown per il via del Giro delle Marche rosa, occhio alla viabilità

3' di lettura 02/09/2020 - Countdown finale per la partenza del Giro delle Marche in Rosa categoria open femminile, che inizierà venerdì 4 settembre con la cronometro di apertura a Recanati. La gara in rosa passerà poi per Loreto e si concluderà ad Offida il 6 settembre.

La tappa di Recanati sarà una cronometro individuale di circa 3 km, abbastanza mossa tra alcuni tratti in salita e in discesa, con un percorso che si snoderà tra le vie della città con partenza e arrivo da piazza Giacomo Leopardi. Tra le strade interessate al passaggio delle atlete: via Cavour, via Antonio Calcagni, via Roma, via Antici, via Ettore Leopardi, Porta Nuova, viale Passero Solitario, via Filippo Corridoni, via Giacomo Matteotti, via Giovanni Falleroni e corso Giuseppe Persiani.

«Siamo pronti ad accogliere il Giro delle Marche in Rosa, un momento di grande sport che unisce l'eccellenza del ciclismo a livello internazionale alla promozione turistica della Città di Recanati e alla sua tradizione sportiva – ha dichiarato il sindaco Antonio Bravi – ringrazio fin da ora tutti i miei concittadini che si atterranno alle disposizioni in atto sulla regolamentazione della viabilità della giornata, per la migliore organizzazione dell’attesa cronometro».

L'ordine di partenza sarà il seguente: al via le juniores di primo e secondo anno (via della prima concorrente alle ore 18) a seguire le ragazze appartenenti alla categoria élite con la partecipazione straordinaria di Claudia Cretti, la cui presenza sarà sicuramente un valore aggiunto per tutto il Giro delle Marche in Rosa che avrà una testimonial del tutto speciale per questa terza edizione. Un momento agonistico di alto livello che conferma ancora una volta l’eccezionale qualità del lavoro svolto dallo staff organizzativo congiunto della Born to Win e della Sca Offida grazie al sostegno materiale della Regione Marche e del Comune di Recanati, Loreto e Offida.

Per consentire il migliore svolgimento della gara, dalle ore 14 è vietata la sosta con rimozione e il transito a tutti i veicoli in viale Battisti, ad eccezione della carovana del Giro delle Marche in Rosa e il transito per i soli residenti in viale Cesare Battisti, in possesso di garage. Dalle ore 15 è vietata la sosta, con rimozione, lungo il percorso di gara dove sarà consentito il transito fino alle ore 17 per i residenti, carico e scarico gli organizzatori dell’evento e il servizio di trasporto pubblico urbano. La sosta nei piazzali interni al circuito di gara sarà consentita, ma dalle ore 17 non si potrà più transitare per uscire dai parcheggi, per questo motivo il piazzale Roberto Antiochia (ex Foro Boario) sarà riservato alla sosta dei residenti del centro storico titolari di pass di sosta esposto nella parte anteriore del veicolo dalle ore 14 di venerdì 4 settembre alle ore 9 di sabato 5 settembre 2020.

Si ricorda l’uso della mascherina in luoghi aperti dopo le 18 come da decreto ministeriale.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2020 alle 17:27 sul giornale del 03 settembre 2020 - 207 letture

In questo articolo si parla di sport, recanati, Comune di Recanati, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/buOW





logoEV