Cimiteri e cura del verde passano alla CivitaS

2' di lettura 12/08/2020 - Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale, la maggioranza ha approvato alcune modifiche allo statuto della CivitaS, società in house providing detenuta al 100% dal Comune di Civitanova che ha per oggetto principale la gestione dei tributi, delle entrate comunali e parcheggi.

L’amministrazione comunale ha voluto assegnare alla società anche il settore cimiteriale e la sistemazione del verde, che attualmente vengono gestiti dall’ufficio tecnico con gravi difficoltà derivanti dal fatto che le imprese aggiudicatarie spesso non rispettano i relativi capitolati. Pertanto, è stata sottoposta all’esame del Consiglio comunale la proposta di cambiare il modello di gestione del servizio pubblico di gestione cimiteriale, superando l’attuale gestione frazionata fra più appaltatori, per valutare un modello di gestione unitario, più sotto il diretto controllo dell’amministrazione stessa, stante la sensibilità della cittadinanza verso il servizio, con specifico riferimento alla maggior attenzione che viene richiesta all’amministrazione comunale verso modalità attraverso le quali si può manifestare il sentimento di pietas verso i defunti.

«Numerosi sono stati gli ordini di servizio inviati alla ditta che attualmente ha in gestione i cimiteri per far rispettare sia le norme contrattuali che l’aspetto igienico-sanitario – ha spiegato l’assessore Ermanno Carassai – con la delibera si va a modificare lo statuto e poi con il responsabile della Civitas saranno definiti i servizi che verranno materialmente concessi alla stessa società con successivo atto. Alla Civitas si garantisce un’ulteriore entrata economica, si fornisce un migliore a servizio ai cittadini e si libera dal compito i funzionari dell’ufficio tecnico che potranno così svolgere ulteriori mansioni».

Dopo l’illuminazione pubblica all’Atac spa, si tratta del secondo recente affidamento in house di un servizio, in questo caso di gestione cimiteriale alla società Civita.S.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-08-2020 alle 14:17 sul giornale del 13 agosto 2020 - 228 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/btdJ





logoEV