Porto Recanati: Loredana Lipperini protagonista del nuovo appuntamento con "Non a voce sola"

4' di lettura 11/08/2020 - “Non a Voce Sola” arriva al settimo appuntamento della sua 11° edizione, anche stavolta portando avanti un dialogo tra i generi che danza tra filosofia, narrativa, poesia, musica ed arti, su un tema che questo 2020 sembra aver posto come interrogativo dell‘umanità: la rinascita.

Non intesa come mera ripresa economica e dei consumi dopo il Covid-19, essa viene trattata piuttosto come possibilità di spalancare l’uomo sul mondo, la pausa imposta dai ritmi alienanti del capitale che apre la luce sul contatto diretto (e non mediato dalla tecnologia) con esso e lascia sentire la propria capacità di interazione con la natura, le persone e l’ambiente come fluido interstiziale necessario al meccanismo vitale del respiro della terra.

Proprio giocando sul topos letterario della peste e sulla necessaria pausa dal mondo ordinario e ordinato delle categorie umane e dell’ordine simbolico che essa impone, sarà Loredana Lipperini, giornalista, blogger e scrittrice di chiara fama nazionale, ad animare la serata del 13 agosto alle ore 21.15 a Porto Recanati, nella meravigliosa cornice dell’Arena Gigli.

La Lipperini, coadiuvata in questa occasione dalla dialettica di un’altra talentuosa scrittrice, Lucia Tancredi, presenterà la sua visione di rinascita attraverso la fessura della pandemia letteraria, attraverso la necessità di dialogare su cosa lo spazio bianco forzato lasci, e sulla notte che sembra spalancare ogni volta nella psicologia dei personaggi coinvolti, con un intervento dal titolo La notte si avvicina.

Loredana Lipperini è nata a Roma nel 1956, ed è stata fin da giovanissima accanita lettrice, scrittrice e donna politicamente schierata. Divenuta addetta dell’agenzia di stampa di Notizie Radicali poco dopo il diploma, e poi autrice e conduttrice per Radio Radicale, si è distinta dagli anni ‘90 come giornalista scomoda di inchieste culturali per testate quali La Repubblica, L’Espresso, il Venerdì e l’Unità. Approdata a Radio Rai come prediletta conduttrice di Farenheit su Radio Tre prima e alla Rai come conduttrice di programmi televisivi dedicati all’editoria, come “Confini” e “L’altra edicola” dopo, è diventata in breve tempo uno dei volti e una delle voci più amate che raccontano all’Italia molto della letteratura moderna. Ha un suo blog, ovvero Lipperatura (http://loredanalipperini.blog.kataweb.it/), dove dal 2004 magistralmente provoca persone e riflessioni su libri e attualità, e porta alla luce ottima editoria italiana ed internazionale. È famosissima ed eclettica autrice di romanzi di successo, come la trilogia fantasy “Esbat”, “Sopdet” e “Tanit” (sotto lo pseudonimo di Laura Manni), e come la biografia romanzata con il non velato intento di fare inchiesta dedicata ad Ilaria Alpi, “L'arrivo di Saturno”. Ha inoltre firmato saggi giornalistici sul femminicidio, come “L'ho uccisa perché l'amavo. Falso!”, “Ancora dalla parte delle bambine” e “Non è un paese per vecchie”, e sulla dipendenza dal web, come “Morti di fama. Iperconnessi e sradicati fra le maglie del web”.

A Non a Voce Sola Loredana Lipperini dialoga con Lucia Tancredi, scrittrice pugliese di nascita ma orgogliosamente maceratese d’adozione, proprio sulla peste e sulla notte, e su tutto quello che questi due emblemi possono significare per chi cerchi rinascita. La Tancredi, da decenni insegnate di letteratura, scrittrice ed editrice per la EV (http://www.evcasaeditrice.it/index.php), scatenerà la dialettica con il pubblico, cercando di cogliere la rinascita come necessario passaggio letterario (che molto parla di attualità) quando si narra di peste, ponendo molti interrogativi, e lasciando aperte le risposte.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-08-2020 alle 10:02 sul giornale del 12 agosto 2020 - 227 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bs7p