Civitanova Solidarity Souns, vincono gli Utha

3' di lettura 03/08/2020 - Giovedì 30 luglio si è conclusa la II edizione del Civitanova Solidarity Sound con la seconda diretta su Facebook e questa volta anche sul canale streaming del comune di Civitanova Marche. Il vincitore è il gruppo degli Utha di San Benedetto del Tronto mentre al secondo posto si sono piazzati i Vie delle indecisioni da Chieti.

In questa serata si è espressa una giuria qualificata, composta da professionalità come Emanuele Bizzarri, orgoglio civitanovese, giovane musicista e direttore d’orchestra, Oscar Angiuli, autore di testi che vanta collaborazioni con molti nomi importanti tra cui Masini, Elodie, Annalisa e Giusy Ferreri, e Massimo Versaci compositore e direttore di coro. Inoltre della giuria facevano parte il consigliere comunale Marco Poeta, il presidente della consulta Paolo Ugolini e l’assessore alle politiche sociali Barbara Capponi.

«Un orgoglio poter portare il nome di Civitanova in tutta Italia con un progetto così di spessore e che ha coinvolto professionisti di altissimo livello. Ringrazio la Consulta dei servizi sociali per la sinergia continua e sempre virtuosa, i partecipanti, i giurati, l’organizzazione e tutti coloro che ci hanno seguito in questo viaggio alternativo rispetto al solito, ma parimenti coinvolgente e formativo» commenta Capponi.

Il progetto infatti nasce dalla collaborazione tra Consulta e assessorato che ha siglato per la prima volta un accordo di programma che sostiene economicamente le iniziative presentate dalla Consulta. Nella diretta della finale i giurati hanno potuto dare le loro opinioni sulle canzoni finaliste confrontandosi con i ragazzi e offrendo loro spunti importanti, analizzando ciascuno una canzone in particolare, interloquendo con il finalista in una discussione costruttiva e di analisi del testo, della melodia, dell’arrangiamento. Sicuramente una bellissima occasione costruttiva e di crescita per i ragazzi. La qualità delle canzoni è stata molto alta e questo lo si può capire anche dal punteggio finale in quanto i cinque finalisti erano concentrati in soli 4 punti.

I primi classificati vincono un buono di 450 euro in strumenti musicali mentre i secondi un buon di 250 euro, sempre presso Giocondi Strumenti Musicali di San Benedetto del Tronto. Sicuramente un festival diverso in cui non si è data solo importanza alla canzone ma soprattutto agli artisti rivelando una formula che è stata vincente.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2020 alle 11:19 sul giornale del 04 agosto 2020 - 199 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bskZ





logoEV