Basket: il reparto lunghi della Virtus si completa con Marco Lusvarghi

4' di lettura 29/07/2020 - La Virtus Basket Civitanova Marche è lieta di annunciare l’ingaggio per la prossima stagione di Marco Lusvarghi, proveniente dal Porto Sant’Elpidio Basket (Serie B, girone C). Pivot di 205 centimetri, classe 1997, arriva a dare sostanza al reparto lunghi biancoblu.

Nato a Reggio Emilia e cresciuto nel settore giovanile della Reggiana, debutta a livello senior giovanissimo, già nel 2013, vestendo la canotta di Correggio in Serie C regionale. In due stagioni viaggia a 3,8 punti a partita, poi nel 2015 si sposta a Castelfranco Emilia, sempre in C regionale, vedendo salire le sue cifre a 6,1 punti per gara. Nel 2016/2017 il primo assaggio nel basket che conta, con il passaggio a Mantova in Serie A2. Ma in biancorosso totalizza solo 6’ in tutta la stagione. Va un po’meglio nella stagione successiva, la 2017/2018, che lo vede spostarsi a Roseto, di nuovo in A2, dove raccogliere 0,6 punti e 0,7 rimbalzi in 5,6 minuti di media. Nel 2018/2019 ecco la chiamata di Tortona, dove aumenta il fatturato 1,1 punti e 1,3 rimbalzi in poco più di 9’ sul parquet. La scorsa stagione la scelta di scendere in Serie B per ritrovare il campo con continuità e allora ecco accettata l’offerta di Porto Sant’Elpidio: in biancoazzurro una solida stagione da 7,0 punti e 7,7 rimbalzi in quasi 29’ di media, dimostrandosi giocatore affidabile, solido difensivamente e capace di finalizzare con efficacia sia vicino che lontano dal ferro. Tra l’altro proprio contro la Virtus nella scorsa stagione ha firmato le sue migliori prestazioni: nel match di andata segnando il tiro libero che a fil di sirena è valso la vittoria ai biancoazzurri, al ritorno scrivendo la sua miglior prestazione stagionale con 19 punti e 17 rimbalzi per un clamoroso 36 di valutazione nella vittoria civitanovese al PalaRisorgimento. Vestirà la canotta numero 16.

Queste le prime parole di Marco Lusvarghi sul suo sbarco a Civitanova: «Arrivando da Porto Sant’Elpidio, Civitanova ho avuto già modo di conoscerla bene, per cui quando è arrivata l’offerta sono stato molto felice e ho chiesto al mio procuratore di accelerare in modo da chiudere l’accordo in fretta. Ho tanti amici e persone che conosco in zona, è stato un anno in cui mi sono trovato molto bene quello passato e questo è stato un elemento importante nella scelta. Poi ho parlato col coach, il progetto tecnico mi è piaciuto molto e a quel punto non ho avuto più dubbi».

Così coach Emanuele Mazzalupi: «Marco lo scorso anno a Porto Sant’Elpidio, nella sua prima vera esperienza senior, ha fatto molto bene. È un giocatore che ci porterà corsa, rimbalzi ed energia e si completa benissimo con gli altri lunghi che abbiamo nel roster. Credo sia un giocatore che ancora non ha espresso tutto il suo potenziale, sono sicuro che potrà migliorare gradualmente nel corso della stagione, mi aspetto molto da lui».

Le dichiarazioni del gm Marco Pallotti: «Marco è un ragazzo molto intelligente, che ha fatto tanta gavetta nonostante abbia solo 23 anni e che è in continua crescita. È un giocatore dalle doti fisiche e atletiche importanti e che ha grande voglia di migliorarsi, deve crescere sotto il profilo della sostanza e della continuità. Nonostante la stagione difficile a livello di squadra, nella passata stagione è cresciuto mese dopo mese e così quando è nata l’ipotesi di portarlo a Civitanova siamo stati tutti concordi nell’andare su di lui. Crediamo nelle sue doti e sono certo che la presenza nel suo ruolo di un veterano come Amoroso potrà aiutarlo molto».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-07-2020 alle 12:43 sul giornale del 30 luglio 2020 - 204 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brVn





logoEV
logoEV