Calcio: Davide Lazzarini è il nuovo responsabile del settore giovanile della Civitanovese

1' di lettura 14/07/2020 - La Civitanovese comunica che Davide Lazzarini è il nuovo responsabile del settore giovanile rossoblu. Una figura importante quella di Lazzarini che va ad arricchire il quadro tecnico del vivaio.

Dirigente con un’esperienza ventennale nel mondo del calcio, prima con la Vis Civitanova, poi con la Civitanovese, proseguendo con il Monturano Campiglione fino alla Vis Porto Sant’Elpidio, torna nella Civitanovese dove affiancherà Simone Marcantoni, responsabile tecnico del settore giovanile.

«Sono molto felice di tornare in questa società – rimarca Lazzarini – dove sono già stato e per un civitanovese doc come me è una bella sensazione. All’epoca lavorai sempre nel giovanile e gettammo le basi per far ripartire il vivaio. Adesso c’è un progetto di sviluppo e di crescita importante da parte della società, che vuole far tornare a livelli importanti il settore giovanile di una società storica e gloriosa come la Civitanovese. È importante puntare sulla questione della Scuola Calcio ma soprattutto sviluppare una base solida su cui far reggere questa società. Lavorerò a stretto contatto con Simone Marcantoni, e mi occuperò della parte gestionale-organizzativa. Siamo già al lavoro per definire i quadri tecnici, con allenatori di assoluto valore».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2020 alle 09:43 sul giornale del 15 luglio 2020 - 242 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanovese calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bqAg