Potenza Picena: mozione del Pd sul centro sportivo San Girio, "il Comune realizzi i nuovi spogliatoi"

3' di lettura 12/07/2020 - Con una mozione intitolata “Realizzazione nuovi spogliatoi nel centro sportivo polivalente di San Girio” il gruppo consiliare del Partito Democratico proporrà al Consiglio comunale di impegnare la giunta Tartabini a dare mandato all’ufficio tecnico di dotarsi di una progettazione definitiva ed esecutiva per la realizzazione degli spogliatoi per gli impianti di hockey e di baseball e a predisporsi per partecipare direttamente a futuri bandi dedicati e/o occasioni di finanziamento a partire dal prossimo bando “Sport e periferie”, riservando specifiche risorse anche per compartecipazioni economiche per la realizzazione dei lavori.

Nella frazione San Girio le precedenti amministrazioni comunali hanno realizzato un importante centro sportivo polivalente composto da nuovi impianti per le società di baseball e hockey ed un ciclodromo con un tracciato lungo 1200 metri. Ospitando importanti manifestazioni di carattere regionale e nazionale questi hanno dato lustro al nostro Comune ed offerto un’importante occasione per promuovere il territorio. Siamo inoltre convinti che avere spazi adeguati ed infrastrutture moderne è fondamentale non solo per lo svolgimento delle attività sportive agonistiche, ma anche per meglio promuovere la funzione educativa e sociale, valore aggiunto di una corretta pratica sportiva.

La realizzazione di nuovi spogliatoi è un esigenza da anni ripetutamente rappresentata dalle locali società sportive di hockey e baseball, tant’è vero che con proprie delibere nel 2019 la Giunta comunale i progetti di fattibilità riguardanti la realizzazione di due fabbricati con blocco spogliatoi ciascuno per un importo complessivo di 260 mila euro. Purtroppo gli interventi proposti dalle due associazioni sportive, nei quali non risultava a carico dell’ente alcuna quota di compartecipazione per l’esecuzione dei lavori, non furono ammessi né finanziati dal bando “Sport e Periferie” 2018.

Ricordando che gli impianti sportivi sono di proprietà del Comune continuiamo a ritenere strategico ed importante investire nel centro sportivo polivalente San Girio e continuarne lo sviluppo, anche alla luce dell’annuncio del Ministro per le Politiche giovanili e lo Sport, Vincenzo Spadafora, che in data 13 Maggio 2020 in una informativa al Senato annunciava la «riapertura del bando Sport e Pperiferie, che è estremamente importante per rimodernare l’impiantistica del nostro territorio» e contestualmente che «abbiamo raddoppiato il fondo: l’anno scorso erano disponibili 70 milioni di euro, quest’anno ci saranno 140 milioni».

Per questi motivi chiediamo al Consiglio comunale di impegnare la Giunta Tartabini a dotarsi di una progettazione definitiva ed esecutiva, utile anche per avere maggiori possibilità di ottenere finanziamenti partecipando direttamente (ossia come Comune) a futuri Bandi dedicati, a partire dal prossimo bando “Sport e Periferie”.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.


da Enrico Garofolo (Partito Democratico)
Potenza Picena





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2020 alle 11:40 sul giornale del 13 luglio 2020 - 311 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bqsJ





logoEV