Weekend al mare, Civitanova in prima fila per la promozione della vela: grande attesa per il Vela Day FIV

2' di lettura 26/06/2020 - Finito il lockdown e riaperti al pubblico anche gli spazi al chiuso, il Club Vela Civitanova è pronto per la stagione estiva, ad aprire ufficialmente le danze sarà, anche quest'anno, il “Vela Day”, in programma domenica 28 giugno.

Il “Vela Day” è, ormai da anni, il momento di promozione della vela per antonomasia, che la Federazione Italiana Vela (FIV) organizza per avvicinare il pubblico a questa disciplina, promuovendo la scuola vela in tutti i circoli aderenti. Quest'anno, complice il doveroso adattamento ai protocolli di sicurezza anti-Covid e il bisogno di riavvicinare a sé un pubblico psicologicamente segnato dall'epidemia, i circoli velici affiliati alla FIV hanno fatto del “Vela Day” il momento centrale della campagna "Ritrova la bussola", pensata per rilanciare la vela, in totale sicurezza, nel post-epidemia. Quello che prenderà vita domenica sarà quindi un vero e proprio open day dedicato al mare e alla vela, durante il quale genitori e figli potranno avvicinarsi al sailing, ricevendo nozioni teoriche e pratiche di base per sperimentare in modo graduale l’ebbrezza della navigazione con il vento.

Lo staff del Club Vela Portocivitanova sarà a disposizione tutto il giorno dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19 per presentare le derive giovanili e olimpiche, e cioè gli scafi su cui vengono formati i nuovi campioni, i monotipo e le imbarcazioni d'altura grazie alle quali anche gli adulti possono imparare a veleggiare; inoltre sarà possibile conoscere gli istruttori e visitare gli impianti del club sia all'aperto che al chiuso, tutti frequentemente sanificati, secondo la normativa vigente in materia di contrasto alla diffusione del coronavirus.

La partecipazione è gratuita e ogni visitatore verrà omaggiato con un gadget.

“Lo spirito dell'iniziativa è un forte messaggio di promozione della stagione estiva delle scuole vela FIV in tutta Italia, come esempio concreto di possibile ripartenza attraverso uno sport formativo, sicuro e immerso in un ambiente salubre", si legge in una nota diramata dalla FIV.

Da segnalare che, fra i testimonial regionali di “Ritrova la Bussola" c’è anche Irene Tari, campionessa italiana giovanile del Kitesurf, originaria di Terracina ma da anni in forze al Club Vela Portocivitanova.

In allegato la locandina.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-06-2020 alle 15:34 sul giornale del 27 giugno 2020 - 240 letture

In questo articolo si parla di sport, civitanova, club vela portocivitanova, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpbq





logoEV