Porto Recanati: il funerale di Attilio Pierini fissato per martedì

1' di lettura 26/06/2020 - È stato fissato per martedì 30 giugno il funerale di Attilio Pierini, il cestista portorecanatese deceduto martedì pomeriggio in un incidente stradale sulla autostrada A24 nel Teramano, a breve distanza dal traforo del Gran Sasso.

La cerimonia, organizzata dall’impresa funebre Buffarini, si terrà alle 17.30 nel piazzale dell’Oratorio Salesiano di Porto Recanati: accantonata quindi l’idea di utilizzare lo stadio comunale, ventilata nei giorni scorsi. Sabato mattina sul corpo verrà eseguita l’autopsia disposta dal magistrato della Procura della Repubblica che sta seguendo il caso, per cui la salma ripartirà alla volta di Porto Recanati solo nella giornata di lunedì: nel pomeriggio sarà aperta la camera ardente sempre all’interno degli spazi nei pressi della chiesa del Preziosissimo Sangue. Le offerte raccolte durante la funzione religiosa saranno devolute alla Fondazione ospedale Salesi di Ancona e alla Lega del Filo d’Oro di Osimo.

Nessuna novità, invece, sulle condizioni della moglie Francesca Polli, che era a bordo dell’auto con Pierini al momento del tragico impatto. Le sue condizioni sono stabili, i traumi riportati durante l’incidente sono importanti ma il peggio sembra alle spalle.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2020 alle 15:44 sul giornale del 27 giugno 2020 - 426 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpbu





logoEV