Fondi per l'Ambito 14, arrivano 394 mila euro di avanzo di amministrazione ai servizi sociali

2' di lettura 25/06/2020 - Un blitz a due passi dal traguardo, per usare una metafora sportiva. La giunta comunale ha dato il via libera nella seduta del 19 giugno alla destinazione di 394.700 euro provenienti dall’avanzo di amministrazione 2019 ai servizi sociali, che a sua volta li destinerà alle attività dell’Ambito Territoriale Sociale 14.

Un colpo di reni perché, per legge, il bilancio consuntivo 2019 va approvato entro il 30 giugno (anche se difficilmente, a questo punto, il Comune riuscirà a rispettare i tempi) e ovviamente se l’intervento non fosse stato inserito per tempo non si sarebbero potuti usare quei fondi per finanziare l’intervento.

Soldi sonanti che andranno a foraggiare parecchi interventi. La fetta più grande (quasi 106 mila euro) fa riferimento a prestazioni di servizi vari, poi ci sono 90 mila euro di erogazione di contributi economici alle famiglie, 50 mula euro di trasferimenti agli altri Comuni facenti parte dell’Ambito (Civitanova è il capofila), 34 mila per i servizi informatici, 30 mula per il servizio interpretariato per i non udenti, 20 mila per il trasferimento a enti del terzo settore, altrettanti per l’acquisto di arredi, 15 mila per l’acquisto di attrezzature informatiche, 10 mila per il rimborso spese al coordinatore, 8 mila di acquisto di materiali d’ufficio, 6 mila di licenza d’uso per un software, poco più di 5 mila per il rimborso alla Regione di quote di contributo non utilizzate e 500 euro di trasferimento alla società in house.

In ogni caso, il provvedimento dovrà essere ratificato dal consiglio comunale entro i successivi 60 giorni dal passaggio in giunta, quindi entro il 18 agosto. E viste le turbolenze attuali in maggioranza, nulla è scontato.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2020 alle 11:04 sul giornale del 26 giugno 2020 - 291 letture

In questo articolo si parla di attualità, vivere civitanova, articolo, marco pagliariccio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bo1a





logoEV