Gabellieri in bici con Brumotti: prima uscita sui Sibillini con il progetto Noi Marche

4' di lettura 23/06/2020 - Si è svolta a Sarnano, sabato 20 Giugno, nella splendida cornice dei Monti Sibillini, la prima uscita degli amministratori dei Comuni appartenenti al progetto Noi Marche con lo scopo di testare uno dei tanti itinerari cicloturistici mappati da Noi Marche Bike Life.

Il progetto dedicato al mondo del bike è partito lo scorso anno con la creazione di nove percorsi cicloturistici e la partecipazione di 20 tra bike hotel e bike friendly. Quest’anno il progetto si è ampliato con l’entrata di altri quattro Comuni (Cingoli, Fiastra, Montegranaro e Penna San Giovanni) oltre ai quattro soggetti che lo avevano costituito: Civitanova Marche (comune capofila), Appignano, Morrovalle e Sarnano. Ad oggi gli itinerari cicloturistici realizzati sono 17, oltre a quelli mappati da Noi Marche, ogni Comune, grazie anche al lavoro delle associazioni locali, garantisce la fruizione di molti altri sentieri all'interno dei propri territori, percorsi manutenuti e mappati, e le strutture che hanno aderito sono 57.

Il progetto Noi Marche Bike Life ha avuto un grande successo in quanto è riuscito a creare una rete tra Amministratori e operatori del settore dando vita ad un prodotto utile al cicloturista con informazioni pratiche e attendibili, migliorando notevolmente l’accoglienza. Questo momento di aggregazione tra amministratori si può considerare unico nel suo genere in quanto, tutti i presenti, hanno partecipato attivamente all’evento ciclabile testando così il prodotto finale. Non è così scontato che un Assessore decida di dedicare un intero sabato per conoscere meglio il territorio e per sostenere in prima persona un progetto di promozione turistica così importante ed utile, soprattutto in questo periodo storico così particolare. Presenti all’iniziativa i Comuni di: Civitanova Marche (assessore al turismo Maika Gabellieri), Appignano (assessore al turismo Stefano Montecchiarini), Cingoli (assessore al turismo Cristiana Nardi e consigliere comunale Luca Giovagnetti), Montegranaro (assessore alla cultura Cristiana Puggioni e consigliere comunale Maria Ercolani), Penna San Giovanni (consigliere comunale Ruggero Cutini Calisti), Sarnano (sindaco Luca Piergentili e assessore alla cultura Stefano Censori). Presente inoltre anche la Società Miconi srl che si occupa del coordinamento, della gestione e della realizzazione del progetto in collaborazione con Mauro Fumagalli di Marche Bike Life (Agenzia Cicloturistica specializzata in vacanze in bici, pacchetti cicloturistici settimanali e long week end e accompagnamento gruppi e singoli) e Stefano Marchegiani di Biocycle Sibillini (Biocycle Sibillini come gestore dei sentieri e escursioni in bici in montagna). A loro e a Chrono Bike di Giacomo Cognigni di Porto San Giorgio vanno i nostri più sentiti ringraziamenti per averci accompagnato con tanta professionalità ed entusiasmo e per aver creato una piattaforma per il noleggio delle bici in tutto il territorio di Noi Marche Bike Life.

L’iniziativa ha avuto il via presso la Capannina de Lu Puciu di Sassotetto alle ore 9.30, dove tutti i presenti hanno preso una bici, chi assistita chi muscolare, e si sono diretti alla volta dei Piani di Ragnolo. L’uscita in bici è durata circa un’ora e trenta minuti godendo di panorami unici con una vista dalla montagna al mare a 360 gradi. Dopo questa suggestiva passeggiata gli amministratori si sono riposati gustando uno squisito aperitivo a base di prodotti tipici nel ristorante Piccola Baita di Sassotetto, struttura Bike Friendly di Noi Marche Bike Life, dove Claudia, Daniele e Umberto Antonelli li hanno accolti in modo eccelso. Anche a loro vanno i nostri più sentiti ringraziamenti. Sempre al Ristorante la Piccola Baita abbiamo avuto il piacere di conoscere il famoso biker Brumotti, presente a Sarnano per girare un video sul “Bike Park Mille700”. La giornata è terminata davanti ad una tavola imbandita dal bravissimo Gabriele dell’Osteria Scherzi a Parte di Sarnano anche loro Bike Friendly del progetto. L’ultimo brindisi è stato fatto con la promessa di visitare e testare un altro itinerario di Noi Marche Bike Life durante il mese di Luglio.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-06-2020 alle 17:54 sul giornale del 24 giugno 2020 - 579 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/boJm





logoEV