Nessun segno di violenza sul corpo di Pagnanini, ma le indagini vanno avanti

2' di lettura 20/06/2020 - Fondamentalmente, niente di nuovo dalla prima analisi approfondita sul corpo di Giuliano Pagnanini, l’uomo di 66 anni ritrovato senza vita in una abitazione abbandonata a Civitanova Alta.

Dalle prime analisi sui resti rinvenuti, sono solo arrivate alcune conferme di quanto rilevato nei giorni scorsi: ovvero che il corpo senza vita dovrebbe essere rimasto nella casa per circa due anni e che non si riscontrano elementi che facciano pensare ad una morte violenta. Nei prossimi giorni il medico legale proseguirà le analisi concentrandosi sul cranio e sulle ossa lunghe alla ricerca di ulteriori elementi che possano chiarire il mistero nel quale è avvolto il caso. In parallelo, i carabinieri della compagnia di Civitanova, guidati dal capitano Massimo Amicucci, stanno continuando a indagare sugli altri fronti per fare chiarezza sulla rete di rapporti che è venuta a mancare a Pagnanini, lasciandolo di fatto solo e non cercato da nessuno.

Insomma, quella che si va delineando è una vera tragedia della solitudine. Un uomo senza parenti né amici che occupa in maniera abusiva ma senza che nessuno ci faccia caso una abitazione diroccata e che al suo interno trovi la morte, magari per un malore o chissà per cos’altro, nell’indifferenza di una città che prosegue la sua vita come nulla fossa. E chissà se e quando sarebbe stato ritrovato il suo cadavere se i proprietari del rudere non avessero deciso di fare quel sopralluogo per ristrutturare quell’abitazione fatiscente in vicolo dell’Orto.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Civitanova.
Per Whatsapp aggiungere il numero 348.7699158 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.

Per Telegram cercare il canale @viverecivitanova o cliccare su t.me/viverecivitanova.

Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook: facebook.com/viverecivitanova/ e Twitter: twitter.com/viv_civitanova.






Questo è un articolo pubblicato il 20-06-2020 alle 17:28 sul giornale del 22 giugno 2020 - 385 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bov9





logoEV